Si chiama Lauren Curtis, ha 25 anni, viene da Perth ed è una famosa beauty vlogger che conta un milione e mezzo di seguaci solo su Instagram. Anche se gli scatti che posta sembrano assolutamente naturali, anche lei ha dei piccoli "segreti" per apparire al meglio. Di recente ha deciso di rivelare i suoi trucchi, così da essere trasparente e sincera con tutti i fan.

"Penso che ci sia bisogno di maggiore trasparenza sui social media, quindi ecco una foto prima e dopo averla modificata", ha scritto nella didascalia di una foto. Nell'immagine appare seduta e raggiante con i lunghi capelli biondi sciolti e ondulati e un vestitino giallo decorato ed è praticamente impossibile scorgere i ritocchi fatti con Photoshop. Cosa ha modificato? Anche se sembra naturale al 100%, ha scaldato i colori, rendendo la carnagione più scura, si è schiarita gli occhi e ha eliminato le piccole imperfezioni sulla pelle delle gambe e della mano. Il risultato è assolutamente perfetto.

I think there needs to be more transparency on social media, so here is a side by side comparison of before and after editing this pic. Besides the obvious colour editing (which has warmed up the image therefore boosting the colour of my tan), I whitened the whites of my eyes which were yellowed after the colour edit, and then fixed the gross fake tan on my hand 😂 I also lightly smoothed over my legs as I was freezing which makes my skin go a little blotchy. Of course none of this editing was necessary and I’m sure many of you would prefer the original image, but I absolutely love the process (I studied photography straight out of high school and editing was always my favourite part) and so that’s why I do it! Anyway, I hope you enjoyed this post – Instagram is really just smoke and mirrors 😉

A post shared by Lauren Curtis (@lozcurtis) on

Agli occhi di coloro che non sono esperti, però, queste variazioni sono impercettibili, l'unica cosa che si nota è che la vlogger è bellissima. Per quale motivo ha voluto fare questa rivelazione? Per dimostrare a tutti che il più delle volte le foto dei social sono finte e irreali, anche quando Photoshop non viene usato in modo evidente. Sarebbe l'ora, dunque, di cominciare ad apprezzarsi così come si è, evitando di inseguire a tutti i costi gli stereotipi di bellezza imposti su Instagram o su Facebook. Il più delle volte il corpo, il viso e la carnagione delle modelle vengono modificate e non rispecchiano la realtà.