Darren e sua moglie Benna sono una coppia di dipendenti dei saloni di bellezza della star dell'hair styling, John Frieda. I due hanno lavorato come parrucchiere e come colorista per oltre 25 anni al fianco di celebrità come Mick Jagger, Michael Caine, Helena Bonham Carter e Julie Walters. Dopo essersi allontanati dal lusso e dal mondo glamour, hanno deciso di mettere su famiglia. Nell’aprile del 2012 aspettavano la nascita della figlia Ambra, concepita con un’inseminazione artificiale, quando è stato necessario un cesareo di emergenza; la bambina infatti non riusciva più a respirare. Ambra era in gravi condizioni fin dal primo momento, nessuno dei suoi organi funzionava e sarebbe potuta rimanere in vita solo con l’aiuto delle macchine.

Appena nata, Ambra pesava solo 2 chili ed è infatti rimasta in terapia intensiva per tre giorni. I medici, che le davano pochissime probabilità di sopravvivenza, sono stati testimoni di un vero e proprio miracolo. Cinque settimane dopo, la bambina è stata dimessa dall'ospedale, stava bene e tutti i suoi valori avevano raggiunto quelli di un bambino normale. Oggi Ambra ha 2 anni e mezzo, ha una paralisi cerebrale e deve affrontare delle sfide enormi. Non riesce a sedersi da sola, non ha ancora detto la sua prima parola, ma è riuscita a rimanere in vita contro tutte le previsioni mediche.“Celebriamo ogni svolta. Ogni volta che sorride siamo molto contenti” dicono i genitori. Ora, la coppia aspetta il secondo bambino, concepito sempre con la fecondazione artificiale: “Alla fine, è stata Ambra che ha deciso. La cosa migliore che possiamo darle è un compagno di giochi, qualcuno che possa prenderla per mano e condividere con lei tutto ciò che la vita ha da offrire”.