Lei si chiama Irene è una ragazza bloccata sulla sedia a rotelle. Nel giorno del suo matrimonio è riuscita ad esaudire il suo desiderio più grande: alzarsi in piedi e camminare lungo la navata con l'abito da sposa. Irene ha potuto camminare per raggiungere il suo futuro marito all'altare grazie ad un esescheletro meccanico indossabile. Con l'aiuto del macchinario la ragazza si è alzata in piedi ed ha raggiunto l'altare facendo uno splendida sorpresa al futuro marito, che l'ha accolta con sguardo commosso tra gli applausi di parenti ed amici invitati alla cerimonia di nozze.

A diffondere sui social il commovente video della sposa è stata l'azienda produttrice del macchinario, la Ekso Bionics, che ha reso possibile l'impresa e realizzato il sogno di Irene nel giorno più importante della sua vita. Ad accompagnare il video il seguente messaggio: "Ci siamo riusciti, grazie Irene per la tua tenacia, grazie alla Ftp Laura, bravissima, grazie a Ekso e al team Emac, siamo riusciti a realizzare un sogno".