Con la New York Fashion Week alle porte, tutti si chiedono chi sarà la modella più famosa dell’evento. Secondo un gruppo di scienziati che hanno condotto una ricerca presso l’Indiana University, la risposta potrebbe essere trovata su Instagram, lontano dalle passerelle e dalle copertine delle riviste. E’ stato infatti creato un algoritmo con un margine di precisione dell’80%, che, tenendo presenti i dati del Fashion Model Directory e dei profili social, riesce a prevedere la popolarità dei volti nuovi del mondo della moda.

Un numero elevato di like, di commenti, di messaggi privati e di seguaci danno buone possibilità di raggiungere il successo in passerella. In base a questi studi, probabilmente nella stagione Autunno/Inverno 2015-16 diventeranno popolari sei modelle: Sofia Tesmenitskaya, Arina Levchenko, Renata Scheffer, Sasha Antonowskaia, Melanie Culley e Phillipa Hemphrey. “La nostra analisi suggerisce che Instagram è importante per predire la notorietà nel mondo della moda”, ha affermato Emilio Ferrara, uno degli scienziati che hanno condotto la ricerca. Ogni like raddoppia le possibilità di passeggiare sul catwalk durante un evento importante.

Non basta più essere alte ed avere un corpo perfetto, i social si dimostrano ancora una volta la chiave del successo. Tradizionalmente, i modelli non hanno mai interagito con i consumatori, nonostante diventino dei personaggi particolarmente in vista. Oggi, però, le cose stanno cambiando e "darsi in pasto" ai fan, postando foto e status che fanno riferimento alla propria vita privata sembra essere diventato il segreto per sfondare nel fashion system.