14 Luglio 2021
17:18

La rivoluzione di Salvatore Ferragamo: il nuovo logo è un omaggio al genio del calzolaio delle star

ll logo SF riprende le iniziali del fondatore Salvatore Ferragamo, l’artigiano che firmava le calzature delle star di Hollywood, e ne omaggia il guizzo creativo, l’estro e il gusto per l’innovazione. Il nuovo logo debutta nella collezione maschile Pre-Fall 2021 su mocassini, sneakers, cinture essenziali e borse realizzate in materiali riciclati.
A cura di Beatrice Manca

In casa Ferragamo arriva un nuovo logo: SF, due lettere stilizzate e sottili, come in un tratto di penna. Il logo SF ovviamente riprende le iniziali del fondatore Salvatore Ferragamo, l'artigiano che firmava le calzature delle star di Hollywood, e ne omaggia il guizzo creativo, l'estro e il gusto per l'innovazione. Il nuovo logo debutta nella collezione maschile Pre-Fall 2021 su mocassini, sneakers, cinture essenziali e borse realizzate in materiali riciclati, con un basso impatto ambientale.

mocassini Salvatore Ferragamo
mocassini Salvatore Ferragamo

Salvatore Ferragamo, il calzolaio delle star

La storia di Salvatore Ferragamo è degna di un film di Hollywood: partito dall'Irpinia come un semplice calzolaio, iniziò a lavorare come riparatore di scarpe a Santa Barbara, in California, e si avvicinò all'industria del cinema, guadagnandosi presto la fama di "calzolaio delle star". Per creare le scarpe più comode (e belle) in commerciò iniziò a frequentare i corsi universitari di anatomia, imparando tutti i segreti dell'arco plantare. Tornato in Italia nel 1927, Salvatore Ferragamo aprì il suo primo negozio a Firenze, per poi dare vita al brand che porta il suo nome, espandendosi dalle calzature all'abbigliamento.

il nuovo logo di Ferragamo
il nuovo logo di Ferragamo

Oggi Ferragamo scrive una nuova pagina della storia del brand con il nuovo logo, SF, che debutta su una collezione ready-to-wear, fresca e attenta alla sostenibilità ambientale. Il logo compare sulle sneakers, sulla fascetta dei mocassini in versione metallizzata e sulle fibbie dorate delle cinture. Il nuovo logo compare su calzature, pelletteria e sulle borse per il tempo libero: zaini, tracolle e valigette realizzate in Econyl, una fibra 100% rigenerata da reti da pesca e da altri rifiuti di nylon. Con quasi un secolo di storia alle spalle, Salvatore Ferragamo oggi guarda al futuro: fresco, casual e sostenibile.

sneakers Salvatore Ferragamo
sneakers Salvatore Ferragamo
Salvatore Ferragamo, da ciabattino a leggenda: il film di Luca Guadagnino al Festival di Venezia
Salvatore Ferragamo, da ciabattino a leggenda: il film di Luca Guadagnino al Festival di Venezia
Ferragamo cambia logo: un nuovo capitolo con l’omaggio a Firenze
Ferragamo cambia logo: un nuovo capitolo con l’omaggio a Firenze
Maximilian Davis è il nuovo Direttore creativo di Salvatore Ferragamo
Maximilian Davis è il nuovo Direttore creativo di Salvatore Ferragamo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni