25 Novembre 2021
19:50

La regina Elisabetta II cerca un nuovo assistente: dovrà scrivere le lettere reali al posto suo

La regina Elisabetta va alla ricerca di un nuovo assistente che scriva le lettere reali al posto suo. L’addetto alla corrispondenza ideale non deve avere particolari requisiti, fatta eccezione per un ottimo livello di organizzazione: ecco qual è lo stipendio offerto per l’originale lavoro.
A cura di Valeria Paglionico

Sognate da sempre di entrare nella Royal Family ma sapete bene che ormai tutti i principi e le principesse sono impegnati? Per voi c'è ancora un'ultima chance e non implica il "mettere in crisi" le coppie reali ormai consolidate. Coloro che desiderano vivere 24 ore su 24 (o quasi) a stretto contatto con i reali britannici possono provare a farsi assumere dalla regina Elisabetta II in persona. Lo staff reale che si occupa di ogni dettaglio della vita di corte è molto variegato: ci sono gli chef, gli assistenti personali degli eredi al trono, gli addetti alle comunicazione, ma la cosa che in pochi sanno è che la sovrana ora va alla ricerca di una figura molto particolare.

La regina cerca un addetto alla corrispondenza

La regina Elisabetta II sta invecchiando e, sebbene in pubblico appaia sempre raggiante e di buon umore, incomincia a sentire il peso dei 95 anni, basti pensare al fatto che, dopo il recente ricovero ospedaliero, ha disdetto una serie di impegni ufficiali. Ora, sarà perché non riesce più a fare tutto da sola o perché semplicemente non ha abbastanza tempo libero, ma la cosa certa è che va alla ricerca di un nuovo assistente. Sapete quale sarà la mansione che gli verrà assegnata? Scrivere le lettere a nome della monarca. La posizione offerta dai Royals inglesi è quella di addetto alla corrispondenza: l'assistente della regina lavorerà a Buckingham Palace e risponderà a gran parte delle lettere ricevute dalla monarca.

Quanto guadagna un assistente della sovrana

Elisabetta II continuerà a scrivere di suo pugno solo le comunicazioni personali da inviare a parenti, amici particolari e capi di stato. Sebbene all'apparenza possa sembrare una cosa semplice, in verità si tratta di un lavoro non poco stressante, visto che a palazzo arrivano migliaia di missive ogni settimana. Il candidato ideale deve avere esperienza in campo amministrativo e un ottimo livello di organizzazione. Il contratto offerto durerà due anni, partirà dal febbraio prossimo e prevederà dei turni distribuiti dal lunedì al venerdì (per un totale di 37,5 ore a settimana). Qual è lo stipendio offerto? Poco più di 23mila sterline (ovvero circa 28mila euro). A questo punto non resta che candidarsi: coloro che credono di avere tutti i requisiti per questo lavoro possono inviare le domande entro il 5 dicembre.

Niente più alcolici per la regina Elisabetta II: i medici reali le hanno vietato di bere
Niente più alcolici per la regina Elisabetta II: i medici reali le hanno vietato di bere
La regina Elisabetta II cerca un maggiordomo, paga solo 10 euro all'ora ma offre alloggio a corte
La regina Elisabetta II cerca un maggiordomo, paga solo 10 euro all'ora ma offre alloggio a corte
Elisabetta II e la passione per il tè: le regole reali per servirlo in modo impeccabile
Elisabetta II e la passione per il tè: le regole reali per servirlo in modo impeccabile
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni