Avreste mai pensato di vedere la regina Elisabetta II in versione "casalinga"? Non si tratta di uno scherzo, la sovrana è realmente uscita da Buckingham Palace per andare a fare personalmente la spesa. Siamo sempre stati abituati a vederla in forma smagliante agli eventi ufficiali con i suoi completi colorati ma questa volta ha sorpreso tutti ed è andata al supermercato: ecco per quale motivo lo ha fatto.

La regina festeggia i 150 anni di Sainsbury

Sainsbury è una storica drogheria di Londra e ha appena compiuto 150 anni. Per celebrare un traguardo tanto importante ha invitato la regina Elisabetta II che, a dispetto di quanto tutti si sarebbero mai aspettati, ha accettato e si è divertita a fare personalmente la spesa. Con indosso un impeccabile completo verde pastello con cappello abbinato e l'immancabile borsetta si è aggirata tra gli scaffali, ha ammirato il bancone della carne e alla fine del "giro turistico" è andata a pagare alla cassa self-service, facendosi insegnare tutto da uno dei commessi presenti. Cosa ha detto dopo aver pagato? "Bello, ma siete sicuri che i clienti non imbroglino?".  Elisabetta è stata solo un paio di volte nella sua vita in un supermercato sempre per appuntamenti istituzionali, solitamente infatti è il suo staff a occuparsi della spesa, lei comunica semplicemente i prodotti che desidera. Secondo alcune indiscrezioni, però, durante le vacanze estive in Scozia la monarca ama fare compere in prima  persona. Insomma, a quanto pare, nonostante i 93 anni, la regina è davvero lucidissima e sveglia: in quanti sognano di incontrarla al supermercato e scambiare quattro chiacchiere con lei?