Cerimonia a porte chiuse e mascherina sul volto, è così che Aiko, la figlia dell'imperatore giapponese, si è diplomata. A causa dell'emergenza da Coronavirus la principessa non ha potuto festeggiare il tanto atteso traguardo in compagnia dei genitori, ma ha ricevuto il diploma alla Gakushuin Girls’ Senior High School di Tokyo insieme alle sole compagne. Divise blu per tutte le diplomate e qualche timido sorriso visibile anche sotto le mascherine. È stata la prima volta, domenica 22 marzo, in cui l'unica figlia dell'imperatore Naruhito e dell’imperatrice Masako è stata fotografata da sola, senza i genitori.

La principessa si prepara ad andare all'università

Aiko, 18 anni, si prepara adesso a fare il suo ingresso alla Gakushuin University, nel Dipartimento di lingua e letteratura giapponese, la stessa università frequentata dal padre, laureatosi in Storia nel 1982. Per la giovane principessa, invece, la scelta è ricaduta sulla Facoltà di Lettere, dove potrà studiare giapponese e letteratura. Saranno anni, quelli che verranno, sicuramente più leggeri per lei, che non dovrà prepararsi a salire al trono. A succedere al padre, infatti, sarà il fratello minore Akishino e poi il figlio di quest'ultimo Hidahito, nato nel 2006 e che ha bloccato tutti i tentativi compiuti fino ad allora di modificare le leggi di successione, che avrebbero consentito l'accesso anche alle donne.

Aiko e la madre, la principessa triste

La vita di Aiko potrebbe essere più felice di quella toccata alla madre, soprannominata "la principessa triste". Masako è una ex diplomatica che ha studiato ad Harvard ma che ha dovuto rinunciare alle sue ambizione di donna in carriera, a causa di una forte depressione che da anni continua a tormentarla. Dal 1993, anno in cui ha sposato il futuro imperatore del Giappone, i disturbi sono tornati più volte, costringendola a frequenti ricoveri in ospedale. Tra le ultime preoccupazioni con cui ha dovuto fare i conti c'è stata proprio quella relativa alla successione: sono state tante le pressioni che ha subito nel tentativo di poter dare al marito un erede maschio che, però, non è mai arrivato. E intanto c'è chi spera un giorno di vedere sul trono proprio quella timida adolescente che da qualche giorno è entrata ufficialmente nel mondo degli adulti.