baguetting

Un tempo online andava fortissimo il planking, con migliaia di persone che postavano sul web foto ironiche e divertenti di persone in bilico su oggetti di ogni tipo. Probabilmente qualcuno è caduto e si è fatto male o semplicemente la mania si è placata spegnendosi come tutte le mode dalla breve vita. Forse gli internauti sentivano la mancanza di una nuova idea che aggregasse migliaia di persone in tutto il mondo, accomunate da uno strano hobby. Dopo il planking arriva la mania del baguetting, ovvero farsi fotografare con una baguette utilizzata come fosse un oggetto di uso comune.

psycho baguette

Spopola in ogni dove il baguetting – A raccogliere le foto più originali ci pensa il blog baguette-me-nots, dove vengono postate immagini strambe e irriverenti in cui ogni fan del baguetting posa con l'amato pezzo di pane. C'è chi usa la baguette come una spazzola arricciacapelli, chi la utilizza come un rasoio o come mazza da biliardo, chi la indossa come cravatta, chi posa come uno strano James Bond e chi inscena un film horror in cui l'arma del delitto è proprio una baguette francese. La moda del baguetting spopola sul web facendo ormai proseliti in ogni dove. Sembra una nuova ridicola mania, ma provate ad osservare ogni foto senza sorridere almeno una volta. Dunque l'intento degli inventori del baguetting è stato raggiunto: instillare un momento fugace di veloce allegria in ognuno di noi.