Parigi Haute Couture Autunno/Inverno 2021-22
6 Luglio 2021
13:59

La moda post Covid riparte da Parigi con l’Haute Couture: da Dior una donna eterea e una parata di star

La settimana di Alta Moda a Parigi potrebbe essere il punto di ripartenza per il settore: dopo tanti show digitali o a porte chiuse si torna a sfilare con il pubblico e i vip sul red carpet. Alla sfilata di Louis Vuitton, per esempio, c’erano la popstar Katy Perry, Amber Valletta e Bella Hadid, mentre alla sfilata Dior hanno partecipato Jennifer Lawrence, Monica Bellucci e Cara Delavigne.
A cura di Beatrice Manca
da sinistra Jennifer Lawrence alla sfilata Dior, Katy Perry per Louis Vuitton, Monica Bellucci per Dior
da sinistra Jennifer Lawrence alla sfilata Dior, Katy Perry per Louis Vuitton, Monica Bellucci per Dior
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Parigi Haute Couture Autunno/Inverno 2021-22

Il mondo della moda è stato tra i più colpiti dagli effetti della pandemia: niente sfilate né grandi eventi. Da qualche mese ormai si comincia a tornare alla normalità, con i primi tentativi di show in presenza anche a Milano. La settimana dell'Alta Moda a Parigi potrebbe segnare il giro di boa, il punto di ripartenza del settore. Le sfilate sono partite il 5 luglio 2021 e termineranno l’8 luglio 2021: la maggior parte degli show si svolge dal vivo, e tornano anche i red carpet e le celebrità sedute in prima fila. Alle sfilate del primo giorno infatti abbiamo visto una parata di stelle: Monica Bellucci e Cara Delavigne alla sfilata di Dior, Katy Perry da Louis Vuitton.

Le sfilate tornano a riempirsi di star

In questi mesi i designer hanno presentato le collezioni attraverso show digitali, fashion movies o sfilate dal vivo con pochissimo pubblico. Le immagini che arrivano dalle sfilate parigine di Haute Couture invece ci parlano di una situazione completamente diversa: se non fosse per le mascherine che spuntano tra la folla, potrebbero essere scattate prima della pandemia. Alla sfilata di Louis Vuitton, ad esempio, abbiamo visto Diane Kruger e Katy Perry posare per i fotografi, insieme alla super modella Amber Valletta, Joan Smalls e Bella Hadid. Alla sfilata di Dior invece, seduta tra il pubblico c'erano Monica Bellucci e l'attrice Jennifer Lawrence, che ha sfoggiato una chioma bionda lunghissima con morbide onde e un abito a pois. Sul red carpet c'erano anche le attrici Jessica Chastain e Florence Pugh e la modella Cara Delavigne, in un tailleur blu.

Cara Delavigne alla sfilata di Dior
Cara Delavigne alla sfilata di Dior

Dior, la sfilata Haute Couture F/W

Maria Grazia Chiuri, direttrice creativa di Dior, ha presentato il 5 luglio la sua collezione di Haute Couture ispirata all'antica arte del ricamo. Una sfilata molto ricca: 75 uscite in cui si sono alternati cappotti lunghi fino ai piedi, giacche in tweed e mantelle accanto a abiti leggeri e svolazzanti in tonalità come l'azzurro carta da zucchero, il verde petrolio e il glicine. La magia del ricamo fa il resto, facendo comparire sui veli un intreccio di foglie o di piume. Accanto a questi abiti eterei e sognanti c'è la praticità di cappotti con la cintura e giacche con il cappuccio, armature eleganti per affrontare il mondo. Torna la giacca T-Bar, inventata da monsieur Christian Dior, insieme a gonne a ruota in lana, berretti alla Sherlock Holmes e giacche cammello strette da cinture in vita. Alla sfilate erano presenti anche Monica Bellucci, Cara Delavigne e Suki Waterhouse.

Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni