5 Marzo 2019
18:28

La mamma in fin di vita scrive delle dolci lettere alla figlia: “Così rimarrò per sempre con lei”

Lena Pearce ha 42 anni e soffre della malattia del motoneurone, un disturbo raro e incurabile che le lascia pochi anni di vita. Non si è lasciata prendere dalla tristezza e ha deciso di godersi gli ultimi momenti con la figlia, scrivendole anche delle dolci lettere che la accompagneranno quando lei non ci sarà più.
A cura di Valeria Paglionico

Lena Pearce è una donna di 42 anni, viene dal Nottinghamshire, e la sua storia è straziante. Soffre della malattia del motoneurone, un disturbo raro e incurabile che le lascia pochi anni di vita. Piuttosto che lasciarsi travolgere dall'ansia e dalla tristezza, ha deciso di reagire con positività, così da rendere gli ultimi momenti con  la figlia Lexi, di soli 5 anni, davvero meravigliosi. "Ho avuto il primo segnale che qualcosa non andava nel 2015 quando, mentre attraversavo la strada, le mie gambe hanno ceduto", ha spiegato la donna.

Dopo essersi sottoposta a dei controlli, ci sono voluti diversi anni per raggiungere la diagnosi definitiva, all'inizio le venivano somministrati semplicemente antidolorifici e antibiotici. Alla fine i medici hanno capito di cosa si trattava e non le hanno lasciato alcuna speranza. E' per questo che la donna ha pensato bene di andare avanti lo stesso con il sorriso, creando una lista di cose da fare prima di morire come fare un viaggio con la bimba o andare a una serata di spogliarello con gli amici.

Come se non bastasse, ha scritto una serie di lettere da lasciare alla piccola, così che le sue parole possano accompagnarla fino a quando non compirà 40 anni. L'obiettivo? Dare a Lexi consigli di vita anche se non potrà essere fisicamente lì, suggerendole i segreti per avere un trucco impeccabile o per superare l'esame di guida. Presto Lena perderà la capacità di muoversi e parlare e, nonostante si senta pietrificata ogni volta che ci pensa, vuole godersi ogni opportunità che la vita le offrirà fino a quando non perderà la vita.

In fin di vita per un cancro, lascia al figlio le sue ciocche di capelli: "Così non mi dimenticherà"
In fin di vita per un cancro, lascia al figlio le sue ciocche di capelli: "Così non mi dimenticherà"
Il cancro la sta uccidendo, la mamma scrive biglietti per i compleanni dei figli in cui non ci sarà
Il cancro la sta uccidendo, la mamma scrive biglietti per i compleanni dei figli in cui non ci sarà
Mamma e figlio comunicano fin dall'inizio della gravidanza: il feto dà informazioni sulla sua salute
Mamma e figlio comunicano fin dall'inizio della gravidanza: il feto dà informazioni sulla sua salute
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni