27 Marzo 2019
12:28

La mamma che ha cresciuto 30 bambini, così gli ha salvato la vita

Lynn Dauson ha 63 anni e ha allevato ben 30 bambini in difficoltà. Il suo obiettivo è donare a tutti un’infanzia serena, così che nessuno si ritrovi ad affrontare dei terribili traumi come è capitato a lei da piccola.
A cura di Valeria Paglionico

Lynn Dauson è una donna di 63 anni, viene da Wigan e la sua storia è incredibile. E' divorziata e ha due figli, Ian e Cheryl, ma, una volta che questi ultimi sono diventati grandi e sono andati via da casa, lei è rimasta da sola. E' stato proprio in quel momento che ha pensato di adottare un bambino ma, credendo di non avere i requisiti necessari, è partita senza alcuna speranza. Nove mesi dopo, invece, durante una normale giornata lavorativa, ha ricevuto una telefonata che le ha cambiato la vita.

Le veniva comunicato non solo che era idonea per l'adozione ma anche che poteva prendere sotto la sua custodia due neonati. La donna ha acconsentito senza esitazione, non voleva che quei due piccoli venissero separati per sempre ed è dunque diventata ancora una volta mamma. Da allora in poi, però, ha deciso di trasformare la cosa in un lavoro, ha abbandonato la sua professione e si è presa cura di tutti quei piccoli in difficoltà che aspettavano di trovare una famiglia adottiva.

Oggi in tutto ha 30 bambini, alcuni stanno con lei solo per qualche mese, altri per interi anni, e fa il possibile per aiutarli prima che tornino dalle loro mamme e papà o che trovino dei nuovi genitori. Anche se si ritrova sommersa dagli appuntamenti e dagli impegni, non potrebbe essere più felice. Cosa l'ha spinta a intraprendere un progetto tanto impegnativo? La voglia di dare un'infanzia serena al maggior numero di bambini possibile. Lei stessa sa cosa significa crescere in una famiglia difficile, il padre era violento e l'ha costretta a scappare di casa a 17 anni. Oggi, dunque, farebbe di tutto pur di donare amore e sostegno ai piccoli bisognosi.

Suri Cruise è cresciuta ed è diventata la fotocopia della mamma Katie Holmes
Suri Cruise è cresciuta ed è diventata la fotocopia della mamma Katie Holmes
Gabriela, l'adorabile bambina capellona: a un anno la mamma l'ha soprannominata Rapunzel
Gabriela, l'adorabile bambina capellona: a un anno la mamma l'ha soprannominata Rapunzel
Sarah, la mamma che mostra con orgoglio cellulite e smagliature: così combatte gli stereotipi
Sarah, la mamma che mostra con orgoglio cellulite e smagliature: così combatte gli stereotipi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni