7 Ottobre 2015
10:44

La malattia le fa credere di avere un cancro al viso: ecco come si vede allo specchio

Leigh de Vries è una donna affetta da una rara malattia mentale che le fa credere di avere il volto deturpato a causa di un cancro. Si è fatta creare una protesi per far capire a tutti il modo in cui si vede allo specchio. L’esperienza è stata catartica.
A cura di Valeria Paglionico

Leigh de Vries è una un’artista e musicista di Rotherham, nel South Yorkshire, ed è affetta da un disordine dismorfico del corpo, una malattia mentale cronica ed ossessiva chiamata anche “bruttezza immaginaria”, che fa credere di avere un difetto fisico inesistente. Leight è nata con un occhio pigro, ma ha corretto l’imperfezione nel 2004. Da allora, nonostante non abbia più alcun difetto, la donna crede di avere un tumore al viso che la rende orribile e disgustosa.

E’ proprio per far capire a tutti il modo in cui si è sempre vista allo specchio che ha indossato una protesi che le deturpava una parte del volto. E’ andata in giro per la città con indosso quella maschera ed ha osservato attentamente le reazioni dei passanti. Inconsapevolmente, è stata anche seguita da una telecamera nascosta che ha immortalato tutti gli sguardi che le persone le rivolgevano. “Ho sempre pensato che i bambini avrebbero avuto paura di me. E’ stato il giorno più spaventoso della mia vita ma alla fine si è rivelata un’esperienza catartica”, ha spiegato la donna.

Nel momento in cui ha tolto la protesi dal viso, ha capito finalmente di essere bella e di non avere alcuna imperfezione. Oggi vuole utilizzare quelle riprese per creare un documentario. Spera che le immagini diano alle persone affette dalla sua stessa malattia mentale la forza di reagire e di capire che non c’è nulla di sbagliato nel loro aspetto. Inoltre, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica a non reagire con orrore e paura di fronte alle persone con qualche deformità. Gli sguardi terrorizzati non fanno altro che aumentare la loro insicurezza.

La malattia le deforma il viso: grazie alla chirurgia può guardarsi di nuovo allo specchio
La malattia le deforma il viso: grazie alla chirurgia può guardarsi di nuovo allo specchio
Ha un cancro terminale, si fa rimuovere metà del viso: per i figli è una mamma coraggiosa
Ha un cancro terminale, si fa rimuovere metà del viso: per i figli è una mamma coraggiosa
Il cancro gli paralizza il viso: il piccolo Daniel non potrà più sorridere
Il cancro gli paralizza il viso: il piccolo Daniel non potrà più sorridere
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni