Per la maggior parte delle coppie, un bacetto sulle labbra è un modo semplice per mostrare il proprio affetto, ma per Kerrie Armitage questo gesto può innescare delle reazioni incredibili. La donna ha 28, viene da Leeds, ha tre bambini ed è sposata con Peter. Due anni fa, dopo essere rimasta sotto una tempesta di pioggia ha scoperto di essere allergica all’acqua. Non riusciva a respirare e le sono comparse macchie rosse e vesciche sulla pelle.

Proprio per questo motivo ha dovuto smettere di baciare suo marito. La saliva infatti le può provocare delle dolorose reazioni ed infezioni della pelle, proprio come avviene in caso di orticaria. Addirittura, non può restare per troppo tempo a contatto con i suoi figli poiché il calore prodotto dai loro corpi la fa sudare e il sudore le provoca la stessa reazione allergica. Peter, ormai è abituato e sa bene che se sua moglie non lo coccola con qualche bacetto non è per mancanza d’amore. Karrie ha infatti dichiarato: “Può essere frustrante, ma dopo anni insieme, è diventato normale e lui lo ha accettato ormai”.

La donna è stata costretta anche ad abbandonare il lavoro. Faceva infatti la donna delle pulizie, ma, non potendo entrare in contatto con l’acqua, per lei è diventato impossibile lavorare. Insomma, l’allergia ha influenzato ogni aspetto della sua vita quotidiana ed ogni giorno sembra aggravarsi sempre di più. Una sua doccia deve durare meno di 10 minuti in modo da ridurre al minimo le reazioni. Kerrie non può più fare esercizio fisico ed ogni volta che esce deve prima assicurarsi che non pioverà. Attualmente non esistono delle cure efficaci che possano farla stare definitivamente meglio.