Lui si chiama Bill Porter, è un ingegnere della marina statunitense specializzato in robotica e per non annoiarsi in ufficio ha inventato la cravatta Tetris. Per produrre l'originale oggetto ci ha impiegato solo quattro ore, spendendo soltanto 50 dollari. Nel marchingegno, 80 LED multicolore, collegati ad un microcontroller DigiSpark, sono controllati da una versione ridotta di Tetris. In questo primo prototipo della "Tetris Tie" i mattoncini cadono casualmente e si muovono in giro per la cravatta.  Ma forse in futuro il genio Bill Porter riuscirà a creare un modello con tanto di controller con cui poter realmente giocare al celebre videogioco.