La sfilata Moschino alla settimana della moda 2012

Moschino presenta la collezione maschile Autunno/Inverno 2012-2013

La Maison Moschino presenta in una cornice barocca la collezione maschile Autunno/Inverno 2012-2013

Un'antico palazzo nel centro di Milano è la cornice scelta per presentare la collezione maschile Autunno/Inverno 2012-2013. Una serie di stanze affrescate, con grandi specchi, quadri dalle cornici dorate, marmi e porte intarsiate sono state appositamente adibite per il defilè del marchio di moda italiano.

Moschino presenta una collezione originale e divertente in linea con il mood del marchio. Colori fluo e fantasie innovative si mescolando con tocchi old style rappresentati da bombette e bastoni da lord inglese. L'uomo Moschino è un'ibrido a metà tra un giovane da strada e un fashionissimo radical chic, un uomo che non ha paura di osare con colori accesi, accostamenti azzardati e fantasie strong.

La collezione Autunno/Inverno fa molto uso del colour blocking ovvero l'accostamento di colori forti e decisi utilizzati su capi senza fantasia, un mix in cui spesso si uniscono nuances contrastanti giocando sull'impatto nato dalla contrapposizione.

Blu, giallo e rosso sono uniti tra loro in outfit originali ed inconsueti. Moschino declina il colour bloking anche in tonalità fluo molto accese e sgargianti: in passerella brillano i completi con giacca arancione e pants verde acido e t-shirt sotto cappotti nelle stesse tonalità.

Moschino fluo duo

Oltre all'uso originale di accostamenti di colori la Maison utilizza per alcuni capi diverse fantasie mai viste in passerella come per il completo, comprensivo di giacca, maglietta e pantaloni, con stampa a mattoncini in marrone ed ancora camicia e pants nella stessa fantasia declinata in grigio. Se il disegno a mattoncini si distacca completamente dal tradizionale capo maschile il classico gessato riavvicina Moschino ad un trend attuale più convenzionale.

Anche in questo fashion show compare molto velluto e soprattutto l'onnipresente giacca doppiopetto, vista su molte passerelle di Milano Moda Uomo 2012. I pantaloni hanno linee asciutte senza mai arrivare ad essere totalmente slim come nelle collezioni di altri stilisti.

Le giacche si accorciano e molto spesso sono decorate con ricami che creano disegni leggeri, quasi in trasparenza, in modo da non stravolgere l'eleganza del completo. In alcuni casi Moschino rende più sportivo l'abito maschile con applicazioni patchwork fatte con toppe dai colori scuri.

Gli abiti da sera rispettano alla perfezione lo style giocoso del brand: abiti simil smoking composti da giacche in velluto bordeaux con maxi revers a lancia in raso nero o da giacche corte color ghiaccio con bottoncini e revers neri in raso su pantaloni stampati vengono portati con il papillon slegato.

Moschino trio

Gli stilisti della casa di moda giocano anche con gli accessori utilizzando bretelle lasciate cadere sui fianchi, ombrelli, guanti in pelle e guanti tagliati in lana colorata, papillon in seta, pochette da taschino multicolour e soprattutto cappelli old style, panama e bombette, abbinati a look moderni o sportivi.

L'uomo Moschino è un uomo moderno, divertente ed attento al look il quale dosa con ironia colori accesi ed accessori innovativi, mixando stili diversi per giocare con outfit originali che colpiscono al primo sguardo.