Ogni donna che si rispetti ama i gioielli preziosi del marchio Tiffany & Co., ma in poche si saranno chieste chi c’è dietro quelle creazioni così perfette. E’ proprio per svelarlo che il marchio di gioielli più famoso al mondo ha lanciato una campagna pubblicitaria diversa dal solito. Se solitamente venivano scelti modelli da copertina e star come testimonial, questa volta a sponsorizzare i preziosi anelli di diamanti ci sono i maestri artigiani, quelli che, servendosi della propria immensa passione, danno vita all’iconica collezione Tiffany Setting, divenuta fin dal 1886 simbolo d’amore e fedeltà.

Quest’anno, l’anello di diamanti del brand festeggia il suo 130esimo anniversario e non c’è modo migliore per celebrare un traguardo tanto importante se non rendendo omaggio ai suoi creatori. Accanto alle foto dei maestri artigiani, nella campagna pubblicitaria intitolata “I Will” ci sono le loro dichiarazioni personali, dove spiegano con quanto orgoglio e dedizione realizzano ogni gioiello. Naturalmente, gli anelli sono fatti completamente a mano, dal taglio alla lucidatura, la loro lavorazione segue un’antica tradizione d’eccellenza che si tramanda da diverse generazioni e può richiedere anche un intero anno per arrivare all’incredibile risultato finale.

Il Tiffany Setting si differenzia da tutti gli altri anelli di fidanzamento per la sua unicità. Il brand si rifiuta infatti di utilizzare il 99,96% dei diamanti al mondo poiché questi non rispettano gli standard qualitativi richiesti. Le pietre preziose di Tiffany sono caratterizzate da una qualità superlativa, che va oltre le 4C. Insomma, chi vuole davvero sorprendere la propria partner con un anello super prezioso non può non scegliere un gioiello della collezione “I Will”, magari regalandolo in occasione del prossimo San Valentino.