Che l'amore faccia ingrassare è ormai la scienza a dimostrarlo: lo stretto legame tra amore e chili di troppo è stato infatti oggetto di diverse ricerche. Quindi, perché l'amore fa ingrassare? Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista “Social Science & Medicine”, ad esempio, le persone sposate tendono ad avere degli indici di massa corporea superiori rispetto ai single incalliti. Inoltre, la psicologa Maryanne Fisher ha rivelato, attraverso una sua ricerca, che l'innamoramento stimola la produzione di un ormone, la noraepinefrina, responsabile dell'aumento di peso. Ma scopriamo di più!

L'amore fa ingrassare: ecco cosa dice la scienza

Sono diversi gli studi che hanno analizzato questo fenomeno. Scopriamo quali sono stati i risultati.

Le coppie fanno poco esercizio fisico perché si dedicano di più al partner

Nello studio pubblicato da Social Science & Medicine sono state analizzate le abitudini alimentari, il peso e il tipo di attività fisica seguite da diecimila persone di entrambi i sessi provenienti da tutta Europa. I risultati sono stati evidenti. In media, un uomo tende a passare da un BMI di 25,7 quando è solo ad un BMI di 26,3 una volta sposato. Per le donne, invece si passa da 25,1 a 25,6. In pratica, è come se si aumentasse di circa 2 chili quando si ha un partner fisso al proprio fianco. Jutta Mata, l’autrice dello studio, ritiene che uomini e donne sposate o fidanzate tendono ad esercitarsi poco poiché preferiscono dedicare il tempo libero al partner, anche se mangiano più sano rispetto ai single.

Finita l'estasi amorosa dei primi tempi ritorna l'appetito

Come abbiamo già accennato, la psicologa Maryanne Fisher ha spiegato come la relazione cibo-amore sia gestita da un ormone, la noraepinefrina, che viene prodotto quando ci si innamora e che è capace di renderci inappetenti nella fase dell'innamoramento. Una volta però che l'estasi d'amore ha raggiunto il picco massimo, questo ormone diminuisce e ritorna l'appetito. Gli scienziati della Southern Methodist University di Dallas affermano che ciò può portare anche all'obesità: chi è accoppiato non sente più l'esigenza di curarsi fisicamente e quindi ci si lascia andare alle gioie del cibo senza crearsi troppi problemi, quelle gioiea cui si rinunciava da single e quando si era alla ricerca di un partner.

Più le coppie sono felici e più i partner tendono ad ingrassare

Da uno studio condotto da Andrea L. Meltzer e dai ricercatori della Southern Methodist University di Dallas, è  invece emerso che esiste una correlazione tra aumento di peso e matrimonio felice. 160 coppie sono state osservate per 4 anni: le coppie in cui regnava l'armonia sono ingrassate, quelle in cui c'erano continui contrasti, invece, non hanno messo su peso. Quelli più in forma rispetto agli altri sono risultati i divorziati che eliminano, attraverso la diminuzione di peso, la felicità di un amore passato.

Le coppie felici sono quindi più soddisfatte perché sanno di piacere all'altro non solo grazie all'aspetto fisico e ciò li rende più sicuri. Al contrario le coppie in crisi tendono a tenere d'occhio la linea in vista di una nuova "stagione di caccia"

Le donne sposate ingrassano più delle single

In questo caso a rivelarlo è una ricerca australiana: uno studio diretto da Annette J. Dobson dell'università di Queensland e che ha coinvolto seimila donne dai 18 ai 23 anni. Ognuna di loro compilava in periodi stabiliti un questionario con domande riguardanti, peso, età, altezza e stile di vita. La ricerca, durata dieci anni, ha dimostrato che: una donna normopeso, sposata e con figli, ingrassava nell'arco di questo periodo, circa nove chili mentre, le donne senza figli circa sette chili. Avere un partner non modifica però il metabolismo femminile ma ad essere alterati sono i comportamenti sociali: si va più spesso al ristorante a scapito di attività più movimentate come il ballo o una serata in discoteca: quando si è già conquistata la "preda" ci si interessa meno al proprio aspetto fisico.

Come evitare di ingrassare in coppia?

L’allenamento fisico è importantissimo per mantenere il proprio peso forma e per evitare che si metta su la tipica "pancetta da sposati" o le tanto odiate maniglie dell'amore, ma soprattutto per restare in salute ed evitare malattie come, diabete, colesterolo alto, ipertensione. Il consiglio è dunque quello di non abbandonare la palestra una volta che si è trovato l’uomo o la donna della propria vita: il rischio è di mettere su davvero troppi chili e mandare all'aria anni e anni di duri allenamenti. Inoltre, è buona abitudine cercare di ravvivare continuamente il desiderio all'interno della coppia, cominciando magari proprio dalla cura del corpo: scegliete di trascorrere più tempo insieme in modo attivo, facendo una passeggiata o coccolandovi a casa davanti alla tv. Infine è importante scegliere alimenti salutari evitando fritture e cibi fritti o ricchi di condimento: un segreto è poi quello di diminuire le porzioni di cibo, magari utilizzano dei piatti più piccoli, così che risulterà più semplice limitarsi con le quantità.