Carlie Maree ha 31 anni, è una scrittrice, viene dalla valle di Yarra e ha voluto raccontare le devastanti conseguenze che la relazione segreta di suo marito ha avuto sulla famiglia. “Il 22 Maggio 2015 è una data che non potrò mai, mai dimenticare”, ha spiegato la donna, facendo riferimento al giorno in cui ha scoperto che l’uomo della sua vita la tradiva. Si erano conosciuti nel 2005, sono convolati a nozze nel 2011 e dopo due anni hanno avuto la loro prima figlia.

Da quel momento in poi tutto è cambiato, i due non sono riusciti ad affrontare al meglio il fatto di essere diventati genitori e sono andati in crisi. E’ proprio in questo momento di debolezza che l’uomo ha trovato un’amante. Carlie ha saputo tutta la verità da quest’ultima, che non ci ha pensato su due volte ad inviarle una mail con tutti i dettagli nel momento in cui l'uomo ha lasciato anche lei. Si trattava di una sorta di vendette che, però, ha traumatizzato lei e suo figlio, rimasti soli all'improvviso.

Di recente, a un anno di distanza da quel momento tragico, ha deciso di reagire, scrivendo un post sul suo blog in cui racconta tutta la sua storia. "Lei sapeva fin dall'inizio di me e sperava che un giorno lo avrei lasciato. Credo che le si sia spezzato il cuore quando ha capito che con mio marito era finita. Ha voluto vendicarsi dicendomelo", ha spiegato Carlie.

Anche se è stato difficilissimo affrontare quella rottura, ha affermato di non odiare la donna che intratteneva una relazione clandestina con il marito. Il suo unico errore è stato innamorarsi dell’uomo sbagliato, come del resto è capitato a tutti almeno una volta, anche a lei. Scrivendo di getto quelle parole sul blog, si è finalmente sentita meglio. Ora ha trovato davvero la forza di voltare pagina e di cominciare un nuovo capitolo della sua vita.