Kylie Jenner non è solo una delle star più amate e seguite al mondo, diventata famosa con il reality dedicata alla sua famiglia, negli ultimi anni è stata capace di costruire un vero e proprio "impero" grazie al marchio di cosmetici che ha creato. I suoi guadagni sarebbero esorbitanti, tanto da essere entrata nella classifica America's Richest Self-Made Women stilata da Forbes. Certo, è "solo" al 27esimo posto all'interno della lista ma, considerando che ha solo 21 anni, è un traguardo davvero incredibile.

Kylie Jenner è la più giovane delle ricche self-made women d'America

Kylie Jenner non smette di accumulare successi: dopo aver fondato un brand di cosmetici di successo ed essere diventata mamma della piccola Stormi, ha guadagnato un posto nella classifica stilata da Forbes sulle America's Richest Self-Made Women, ovvero le donne più ricche d'America che si sono "fatte" da sole. La sorellina di Kim ha solo 21 anni ma può essere già considerata un'imprenditrice di successo, visto che in soli 2 anni le vendite del suo marchio Kylie Cosmetics, di cui è unica proprietaria, sono passate da 0 a 630 milioni di dollari, facendole accumulare un patrimonio netto di circa 900 milioni di dollari. Certo, è "solo" 27esima ma è in assoluto la più giovane della lista, tanto che Forbes non ha potuto fare a meno di dedicarle la cover del mese di agosto. A raggiungere il primato all'interno della classifica è Diane Hendricks, cofondatrice e presidente di Abc Supply, che vanta un patrimonio netto di 4,9 miliardi di dollari, a cui fa seguito Marian Ilitch, la fondatrice di Little Caesars con 4,3 miliardi di dollari e Judy Faulkner di Epic Systems con 3,5 miliardi di dollari. Accanto a Kylie, inoltre, non poteva mancare la sorella maggiore Kim, che con i suoi 350 milioni di dollari guadagnati con la linea beauty KKW ha conquistato il 54esimo posto. Insomma, Kylie ha dimostrato di essere una vera e propria forza della natura quando si parla di affari: quale sarà il suo prossimo traguardo?

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on