La quarantena va avanti ormai da quasi due mesi e sono moltissime quelle che, dovendo passare intere giornate chiuse in casa, hanno rinunciato al trucco. Anche le star non fanno eccezione e da diverse settimane non perdono occasione per mostrarsi in versione acqua e sapone sui social. Nessuno, però, si sarebbe mai aspettato che anche Kylie Jenner avrebbe ceduto alla tentazione dei no make-up selfie. Complice il fatto che ha creato un vero e proprio impero grazie al brand di trucchi e cosmetici che porta il suo nome, siamo sempre stati abituati a vederla con dei make-up molto elaborati sia sui red carpet che sui social ma negli ultimi tempi ha cambiato registro in modo drastico. La sorellina di Kim Kardashian si è infatti immortalata al naturale mentre provava a combattere la noia da isolamento.

Ha i capelli sciolti e biondi che le cadono sulle spalle e sul viso neppure un filo di rossetto, fondotinta, ombretto o eye-liner. Certo, le extension alle ciglia danno l'idea che abbia usato il mascara, ma la verità è che ha fatto a meno di ogni tipo di artificio. La differenza rispetto a quando è truccata è abbastanza evidente ma è chiaro che è bellissima anche in versione naturale. Non ha rinunciato, però, alla sua passione per il lusso sfrenato e, sebbene sia tra le mura domestiche, ha indossato anche una camicia griffata di Versace, un modello decorato con le iconiche stampe barocche, il cui prezzo dovrebbe aggirarsi intono agli 890 euro. Insomma, a quanto pare la Jenner può vivere senza trucco e senza contouring ma non senza capi d'alta moda, sfoggiati quotidianamente anche nel pieno della quarantena.

@kylieskin 🤍

A post shared by Kylie 🤍 (@kyliejenner) on