È ormai risaputo che la famiglia Kardashian/Jenner sia una delle più ricche al mondo, è diventata famosa con un reality e da allora ha trasformato il suo nome in una vera e propria azienda capace di macinare soldi. Kylie, in particolare, è quella con il conto in banca più elevato, con il suo brand di trucchi e cosmetici ha costruito un impero, diventando l'imprenditrice miliardaria più giovane degli Stati Uniti. Di recente ha portato anche la mamma Kris a uno dei suoi impegni lavorativi e per l'occasione non ha potuto fare a meno di sfoggiare un look da donna in carriera coordinato al suo.

Mamma e figlia sono salite a bordo di un jet privato in total black, la prima ha indossato dei pantaloni di pelle aderenti, una maglia scollata, una giacca di velluto nera e un maxi cappello a falda larga, mentre Kylie ha optato per una giacca di pelle, una tutina aderentissima in stile Eva Kant e degli stivali cuissardes di vernice con il tacco a spillo. Per completare il tutto, entrambe hanno scelto degli occhiali da sole grossi e scuri e una cascata di diamanti, dalla collana a forma di serpente di Kris all'orologio scintillante della piccola della famiglia, il cui valore deve essere decisamente elevato.

business meetings.

A post shared by Kylie ✨ (@kyliejenner) on

La cosa particolare è che i gioielli non sono l'accessorio più costoso che le due sfoggiano, in fatto di prezzo vengono superati dalle borse appariscenti e coordinate color argento che hanno appoggiate sulle ginocchia. Si tratta di due Birkin di Hermès in coccodrillo bianco Himalaya Kelly, ovvero il modello più raro al mondo che attualmente viene quotato per 150.000 dollari, ovvero circa 136.000 euro, sul sito di lusso Madison Avenue Couture. Insomma, per apparire in versione "business women", le due star non hanno davvero badato a spese, solo loro con il conto in banca stratosferico che si ritrovano possono permettersi un accessorio tanto costoso.