Arrivano delle brutte notizie per tutti quelli che hanno sempre amato gli abiti e gli accessori di Krizia, la storica Maison fondata dall'imprenditrice italiana Maria Mandelli. Dopo che già da tempo la griffe aveva abbandonato le passerelle della Fashion Week milanese, nelle ultime ore ha comunicato che lo store che sorge nel Quadrilatero della moda chiuderà i battenti per sempre. Avrà detto definitivamente addio al capoluogo lombardo?

Krizia starebbe già cercando una location per un nuovo store

Dite addio allo storico flagship di Krizia che sorge a Milano, per la precisione nel Quadrilatero della moda, presto chiuderà per sempre. Era stato inaugurato nel 2014 dopo che la griffe era passata nelle mani del gruppo cinese Marisfrolg Fashion ma oggi ha deciso di abbassare le sue saracinesche in modo definitivo. La notizia arriva a qualche anno di distanza dalla morte della fondatrice e stilista, avvenuta nel 2015, cosa che avrebbe determinato una battuta d'arresto nei successi del brand. E' da diverse stagioni, ad esempio, che l'azienda ha deciso di non presentare più le sue collezioni durante le Fashion Week milanesi e, come se non bastasse, lo scorso anno Simona Clemenza ha lasciato l'incarico di Ceo a soli 16 mesi dalla nomina. Secondo alcune indiscrezioni, la chiusura dello store non rappresenta però una decisone drastica, la Maison starebbe già cercando una nuova location tra le vie del lusso del capoluogo lombardo. A questo punto, dunque, non resta che aspettare la comunicazione ufficiale di una nuova apertura, certi del fatto che Krizia continua a essere uno dei più grandi nomi del fashion system italiano.