Ieri sera Chanel ha tenuto a Seoul la sfilata per la collezione Paris-New York 2018-19 Métiers d'art e sono state molte le star che vi hanno preso parte. Ad attirare le attenzioni è stata soprattutto Kristen Stewart, che da diversi anni è testimonial della Maison, apparsa decisamente irriconoscibile. L'attrice ha infatti sfoggiato un look inedito con capelli corti biondissimi e sopracciglia trasparenti.

Il nuovo look di Kristen Stewart

Kristen Stewart è una delle celebrities che hanno preso parte alla sfilata Chanel Paris-New York 2018-19 Metiers d’Art. Ieri sera è volata a Seoul, in Corea del Sud, e ha sfoggiato un look decisamente inedito. Ha indossato una camicia bianca velata senza reggiseno, dei pantaloncini di pelle nera a vita alta , degli stivali cuissardes stringati e una miriade di collane in argento al collo ma la cosa particolare è che è apparsa irriconoscibile. Se all'ultimo Met Gala era apparsa in versione rossa, ora l'attrice è passata al biondo platino con le radici più scure. Ha inoltre seguito il trend più gettonato del momento in fatto di sopracciglia, ovvero quelle dall'effetto "trasparente". Kristen le ha coperte con il fondotinta, dando l'idea di averle completamente rasate. La verità è che ha voluto semplicemente rendere omaggio alla moda che spopolava tra gli anni '60 e '70, quando le sopracciglia venivano portate quasi completamente depilate.

Chanel, la sfilata di Seoul si ispira all'Egitto

Chanel ha presentato ieri sera a Seoul la collezione Paris-New York 2018-19 Métiers d'art, dando vita a uno show ispirato al mondo egiziano, per la precisione al Tempio di Dendur. Per occasione le modelle hanno sfilato su una passerella sabbiosa decorata con archi dorati, apparendo come delle vere e proprie dee sul catwalk. Tra stampe che ricordano i graffiti, linee pure e geometriche come quelle dei grattacieli, grosse collane che ricordano quelle di Cleopatra e tailleur dall'eleganza senza tempo, la Maison ha voluto fondere il passato e il presente, presentando un mondo a metà tra l'antico Egitto e la moderna New York. Il risultato è stato assolutamente impeccabile e ha dimostrato ancora una volta che Chanel continua a rimanere fedele al proprio stile raffinato e senza tempo, nonostante il passare degli anni.