Si chiama Kitty Spencer ed è l'ultima arrivata tra i Millenials, i giovanissimi che riescono a raggiungere il successo nella moda grazie al loro cognome "famoso". Ha 26 anni, è bionda, ha fascino da vendere e soprattutto è la nipote di Lady Diana, la principessa inglese morta tragicamente in un incidente d'auto nel 1997. Guardando i suoi lineamenti e i suoi colori, è facile riconoscere i tratti della zia, considerata una vera e propria icona di stile e di bellezza.

La nipote di Diana diventa modella

Kitty Spencer non è diventata famosa solo per le sue origini regali ma anche per il suo talento in passerella. Come è capitato a molti altri "figli di", anche lei ha debuttato nel mondo dello spettacolo di recente, tentando di sfondare all'interno del fashion system. E' stata scelta da Dolce&Gabbana per sfilare agli ultimi show, dando prova di avere tutte le carte in regola per diventare una it-girl. Certo, il suo cognome "famoso" l'ha decisamente aiutata a farsi notare ma è chiaro che essere nata nella famiglia di una principessa non è l'unica cosa che l'ha resa celebre. Su Instagram conta più di 54.000 seguaci e si diverte a spostare foto delle sfilate ma anche selfie fatti durante una serata in compagnia degli amici o una giornata passata in piscina. A questo punto, non resta che aspettare per capire se riuscirà a diventare una fashion icon come la mamma.

Chi è Kitty Spencer?

Kitty Spencer è nata il 28 dicembre del 1990 nel Regno Unito ed è la prima figlia del conte Charles Spencer e della sua prima moglie Victoria Lockwood. È dunque una delle nipoti della principessa Diana, la principessa inglese morta tragicamente in un incidente d'auto nel 1997. Ha vissuto i primi anni della sua vita in Sudafrica ed è rimasta nel paese anche dopo il divorzio dei genitori. Ha frequentato la scuola privata Reddam House, la facoltà di psicologia all'università di Città del Capo e un master in Luxury Brand Management presso la Regent's University London. Nonostante le sue origini "famose", ha sempre preferito tenersi lontana dai riflettori. E' stato nel 2007 che ha fatto la sua prima apparizione pubblica al fianco dei cugini William ed Henry durante un evento commemorativo in onore di Diana e ha poi continuato a prendere parte ad appuntamenti ufficiali come il matrimonio di Kate Middleton e del principe britannico insieme al padre e ai fratelli. Oggi è diventata richiestissima in tutto il mondo, sfila per Dolce&Gabbana e viene considerata una vera e propria icona di stile.