Kim Kardashian è una delle star più seguite e apprezzate al mondo e, da quando ha raggiunto il successo con il reality dedicato alla sua famiglia, ha dimostrato di essere un'icona di bellezza e di stile. Ogni foto che posta sui social registra un vero e proprio boom di like, riuscendo a lanciare delle tendenze imitate in ogni parte del mondo. Di recente, è tornata a far parlare di sé ma non con delle foto sexy e provocanti, piuttosto con delle immagini che la mostrano in una versione completamente stravolta.

La regina dei selfie sarà una delle protagoniste del numero di settembre del "CR Fashion Book" di Carine Roitfeld e per l'occasione è stata immortalata da Petra Collins, che ha realizzato per lei un book fotografico in pieno stile anni Novanta. La Kardashian è apparsa infatti con un completo in velluto rosa shocking, caratterizzato da reggiseno senza imbottitura e con le spalline larghe e slip a vita alta, a cui ha aggiunto una pelliccia scura che ha fatto cadere sulle spalle e degli stivali cuissardes grigi che riproducono una fantasia pitonata. La cosa incredibile è che ha stravolto il suo aspetto con una nuova acconciatura, anche se non si tratta di nulla di definitivo.

Servendosi di una parrucca, ha sfoggiato dei lunghi capelli rosa leggermente ondulati e, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, le donano moltissimo. Per quale motivo si tratta di un ritorno agli anni Novanta? Kim ha "rubato" l'outfit total pink sfoggiato da Lil’ Kim alla mostra Costume Institute al MOMA nel 1999. Certo, ci sono dei piccoli dettagli che l'hanno resa più originale ma l'effetto è molto simile. Chissà se la Kardashian deciderà di passare ai capelli rosa anche nella vita quotidiana, di sicuro sarebbe la scelta ideale per cominciare l'autunno con un pizzico di colore e creatività.