Era da tempo che non si sentiva parlare di Kim Kardashian ma nelle ultime ore è tornata ad attirare l'attenzione dei followers. La regina dei selfie ha cambiato look in modo drastico con l'inizio dell'estate, apparendo decisamente irriconoscibile sui social. Negli ultimi tempi aveva deciso di rimanere fedele al suo colore naturale, il nero corvino, lasciandosi alle spalle le tinture estreme come il biondo platino o il rosa Big Babol ma di recente pare che non abbia resistito alla tentazione di fare visita al parrucchiere. Sarà perché voleva approfittare della fine del lockdown o perché con l'inizio della bella stagione a tutte viene il desiderio di portare una piccola rivoluzione alla propria immagine, ma la cosa certa è che ha stravolto la sua chioma.

La Kardashian ha detto addio al nero ed è passata a un più intenso rosso ciliegia, mantenendo le radici scure come impone il trend del momento, così da non creare neppure troppo contrasto con le sopracciglia. Ha poi mostrato il nuovo look in una serie di Stories, chiedendo ai fan: "Ehi ragazzi, ho tinto i capelli di rosso. Vi piacciono?". I malpensanti hanno subito insinuato che si trattasse di una parrucca ma a togliere ogni dubbio è stato l'hairstylist della star, Chris Appleton, che sui social ha pubblicato un suo video con tanto di didascalia: "Capelli rossi. Non è una parrucca prima che iniziate a dire cose cattive". Cosa ne pensano i fan? Sebbene siano rimasti spiazzati, amano Kim in tutte le versioni. L'unica cosa che ci si chiede, però, è: il rosso ciliegia non è una nuance calda più adeguata all'autunno che all'estate?