Khloe Kardashian è diventata mamma da pochissimi mesi, ha messo al mondo la piccola True, la prima figlia concepita dalla relazione con Tristan Thompson, ed è più felice che mai. Come tutte le donne che affrontano la maternità per la prima volta, anche lei si è ritrovata ad affrontare alcuni piccoli imprevisti. La star ha infatti dichiarato di aver avuto alcuni problemi con l'allattamento, visto che il suo corpo non produce abbastanza latte, e ha pensato bene di usare i social per sfogarsi.

Khloe Kardashian non riesce ad allattare la figlia True

Diventare mamma è un'esperienza tanto meravigliosa quanto complessa e Khloe Kardashian lo ha capito bene, visto che fin dal momento in cui ha partorito True ha avuto alcuni problemi con l'allattamento al seno. La sorella di Kim si è servita dei social per raccontare la sua esperienza, scrivendo in un post: "La verità è che ho provato e riprovato, cercando di allattare solo al seno ma non funzionava. E' qualcosa che volevo davvero fare ma non ci sono riuscita".

Essere stata sincera le ha permesso di diventare apprezzatissima dalle sue followers, che hanno cominciato a elogiarla, facendo riferimento al fatto che sono molte le mamme che si ritrovano a vivere questo suo stesso trauma. "Ognuno dipinge questo quadro perfetto dell'allattamento al seno", "Grazie per essere così onesta", sono solo alcuni dei commenti che le sono stati rivolti su Twitter. Insomma, a quanto pare Khloe è una donna assolutamente normale che ha dato coraggio a tutte quelle che come lei sono diventate mamme da poco: non bisogna vergognarsi se non si riesce ad allattare il proprio figlio, è qualcosa di assolutamente naturale, può capitare a tutte.