Khloe Kardashian ha compiuto 36 anni lo scorso 27 giugno e non poteva non organizzare un party da urlo per celebrare l'importante traguardo. Piuttosto che farlo nel giorno stesso del compleanno, però, ha preferito aspettare qualche giorno, così che tutto fosse perfetto, e alla fine ne è valsa assolutamente la pena. Ha riunito i parenti e gli amici più cari, invitandoli nel giardino della sua enorme villa, allestito in modo spettacolare per l'occasione. Koko si è data da fare per rendere la giornata davvero indimenticabile, anche se, a differenza degli anni scorsi, si è dovuta attenere alle regole di distanziamento sociale, utili a ridurre al minimo il rischio contagio da Coronavirus.

Ha decorato tutto con centinaia di palloncini rosa e fucsia, fiori total pink e maxi lettere con il suo nome, addirittura all'interno della piscina ha messo dei cuori galleggianti che hanno reso l'atmosfera ancora più festosa e romantica. Gli ospiti si sono divertiti tra brindisi, una macchina per il gelato e scivoli gonfiabili, tutto mentre gustavano deliziosi dolcetti, biscotti a forma di cuore e milk shake sempre in total pink. A chiudere la festa, non poteva mancare la torta a più livelli, una meravigliosa creazione decorata con candeline e macarons. Khloe, inoltre, ha pensato anche alla salute dei suoi ospiti, fornendo a tutti mascherina e gel igienizzante. Il dettaglio che non poteva passare inosservato? I due prodotti sono stati personalizzati con l'immagine del suo volto. Insomma, la Kardashian sa bene come fare le cose in gran stile, neppure la pandemia l'ha fermata e il risultato è stato davvero eccellente.