Kendall Jenner è la modella più pagata al mondo e praticamente tutte le Maison di fama internazionale fanno a gara per vederla sfilare sulle loro passerelle. Di recente, però, la sorellina di Kim ha preso una decisione drastica che di sicuro lascerà i fan senza parole: nel corso della Fashion Week che si sta svolgendo a New York in questi giorni non calcherà neppure un catwalk. Per ammirarla si dovrà guardare nel front-row, dove avrà modo di assistere agli show con maggiore tranquillità.

Kendall Jenner è molto nervosa prima delle sfilate

Lo scorso anno Kendall Jenner aveva fatto discutere perché si era definita "selettiva" quando si parlava di sfilate, non a caso sono state pochissime le sue apparizioni sul catwalk. Nonostante ciò, a fine 2018 è risultata lo stesso la modella più ricca del mondo. Ora ha pensato bene di dare una nuova notizia ai fan: non sfilerà alla New York Fashion Week, la seguirà solo dalle prime file del front-row. Lei stessa durante l'ultima apparizione pubblica ha spiegato: "È molto più interessante andare solo alle sfilate ma non mentirò, oggi mi mancava. Stavo guardando le ragazze ed ero tipo: accidenti, ho voglia di sfilare". Il motivo per cui ha preso una decisione tanto drastica? Probabilmente è tutto legato all'ansia da passerella che sta cercando di superare, che la porta a essere così nervosa prima di un qualsiasi show da impedirle di concentrarsi. Insomma, a quanto pare la carriera da modella non è così desiderabile come si potrebbe pensare e Kendall lo dimostra. Per la Settimana della Moda di Milano tornerà sul catwalk? Per il momento non ha dato nessuna certezza, secondo quanto dichiarato da lei stessa è ancora tutto da definire.