Keira Knightley si trasforma in una sirena per la tutela dell'acqua potabile

Keira Knightley è solo una delle celebrities che hanno accettato di posare sott'acqua per una giusta causa, con lei hanno aderito al progetto Kelly Brook, Kimberly Stewart, Lily Cole e tante altre personalità dello star system. La giovane attrice inglese posa come fosse una misteriosa creatura dei mari, una sirena dai lunghi capelli avvolta in meravigliosi abiti fiabeschi. Ogni scatto è realizzato in acqua, elemento che provvede a creare un effetto molto suggestivo e particolare. La fotografa Candice ha ideato una campagna fatta di affascinanti immagini subacquee per sensibilizzare il pubblico sulla questione dell'acqua potabile nei paesi sottosviluppati.

Fotografie "under the water" per combattere la carenza d'acqua – Candice ha fondato FRESH2o una società che lancia una serie di iniziative per risolvere il problema dell'acqua potabile nei paesi africani. La fotografa dopo aver vissuto un periodo in Zambia, e dopo essersi resa conto delle tragiche condizioni in cui versavano le popolazioni, ha deciso di dedicarsi anima e corpo alla causa. Quella dello shooting "under the water" è solo una delle tante iniziative che FRESH2o ha messo in piedi per raccogliere fondi e portare l'attenzione dei media e del pubblico sulla grave questione.