L’artista filippino Noel Cruz ha deciso di dare vita ad una bambola davvero speciale per il prossimo Natale. Ha comprato la Barbie che riproduce Katniss Everdeen, la protagonista del film “Hunger Games”, e ha cominciato a modificarla per renderla più simile a Jennifer Lawrence, l’attrice che interpreta il personaggio.

Noel è una ritrattista ed è stato capace di dare a Katniss un’espressione umana. Ha modificato gli occhi, il colore dei capelli, le labbra, le sopracciglia, la carnagione e gli zigomi. Il risultato è impressionante, non si nota nessuna differenza con l’attrice hollywoodiana. La bambola è stata messa all’asta su Ebay ed ha già raggiunto un offerta di 2.500 dollari.

Noel ha documentato tutta la sua opera sul suo sito, dove mostra in che modo ha trasformato la bambola in un capolavoro unico nel suo genere. Ha completamente cancellato i tratti del suo viso per ridipingerli daccapo, tenendo presente la foto di Katniss nel primo capitolo di "Hunger Games". L’artista aveva già modificato altre bambole di personaggi famosi,  da Michael Jackson in Thriller, a Harry Potter, Johnny Depp e Meryl Streep. La sua passione è nata quando, cercando su Internet una Barbie da collezione per sua moglie, ha scoperto che erano molti coloro che provavano a modificare le bambole per renderle più simili alle celebrità. Le sue sono delle opere d’arte uniche e di solito vengono vendute ad un prezzo che oscilla tra i 500 e i 3.500 dollari.