Tom Cruise e Katie Holmes sono i due attori che hanno fatto sognare Hollywood con la loro storia d'amore idilliaca. Si sono incontrati nel 2005 e tra loro è stato subito colpo di fulmine, anche se non sono mancati i rumors e i pettegolezzi sul loro rapporto. La coppia ha vissuto le cose in modo così intenso che si è sposata l'anno successivo, pochi mesi dopo aver messo al mondo la figlia Suri. L'ex star di Dawson's Creek sognava fin da piccola di convolare a nozze con il divo americano e, a quanto pare, è riuscita a trasformare in realtà il suo desiderio, dopo quello che sembrava l'uomo della sua vita le aveva fatto la tanto ambita proposta sulla Tour Eiffel.

E' stato però negli anni successivi che quell'amore da sogno ha cominciato ad incrinarsi, tanto da portare la coppia a divorziare nel 2012. A causare la loro separazione sarebbe stata Scientology, l'organizzazione religione a cui Cruise è legato da sempre, e il desiderio dell'attrice di non far crescere la piccola Suri secondo i suoi dettami. A giudicare dall'aspetto meraviglioso che l'attrice vanta oggi, però, la fine della relazione è stato un toccasana per lei. Se un tempo appariva triste, deperita e provata, oggi calca i red carpet internazionali in forma smagliante.

La Joey del noto teen drama è come se fosse rinata, è una donna sofisticata, bella e solare, completamente diversa rispetto a quella che appariva al fianco di Tom fino a qualche anno prima. Ha un corpo da urlo, i capelli mossi, lo sguardo profondo che l'ha sempre contraddistinta e potrebbe essere considerata tranquillamente un sex symbol. Insomma, è chiaro che la Holmes non poteva prendere scelta migliore, la lontananza da Tom Cruise le sta facendo bene: non è mai stata tanto splendida.