George, Charlotte e Louis sono in assoluto i più adorabili della Royal Family e, sebbene nel loro futuro potrebbe esserci il trono inglese, per il momento vivono come dei bambini "comuni" tra scuola, giochi e marachelle. I genitori William e Kate Middleton ci hanno tenuto a donargli un'infanzia il più "normale" possibile, senza fargli sentire il peso del titolo che portano e, vista la spontaneità dei bimbi, a quanto pare ci stanno riuscendo. Se il primogenito è diventato noto per i suoi broncetti e la sorellina per il suo carattere da mini diva, il più piccolo ha attirato l'attenzione dei media grazie a una passione davvero insolita. Durante l'ultima apparizione pubblica, la mamma ha parlato con un manager di Keltbray, una società inglese di costruzioni, e ha rivelato un dettaglio del figlio che nessuno conosceva: adora guardare i cantieri stradali.

Il principe Louis è un baby umarell

Le parole della Duchessa, per la precisione, sono state: "Adora guardare gli escavatori. Gli piacerebbe tanto venire qui e osservare i lavori". Insieme alla sorella Charlotte, inoltre, durante il lockdown passato nella tenuta di campagna si è divertito a giocare sul trattore, a prova del fatto che apprezza non poco la vita bucolica. Se di solito guardare i cantieri viene considerata un'usanza da "pensionati", Louis ha dimostrato che in verità si tratta di una passione senza età, tanto da essere stato ribattezzato "baby umarell", ovvero il termine con cui vengono identificati proprio gli anziani che osservano i lavori in corso. Insomma, la Royal Family non smette mai di sorprendere: quale sarà la prossima bizzarria che verrà rivelata?