Kate Middleton non ne sbaglia un colpo quando si parla di look, ora che Meghan Markle ha rinunciato al titolo di principessa è lei l'unica regina di stile della Royal Family inglese. Siamo abituati a vederla elegantissima e glamour a ogni apparizione pubblica e, nonostante sia passato quasi un decennio da quando è diventata erede al trono al fianco di William, non ha perso la passione per il riciclo. Anche se potrebbe permettersi di acquistare qualsiasi abito o accessorio, anche quelli più costosi, spesso preferisce rispolverare vecchi capi, a dimostrazione del fatto che non ha perso la semplicità che da sempre la contraddistingue.

Di recente, ad esempio, lo ha fatto per ben due volte. Dopo aver riproposto lo stesso cappottino bon-ton di qualche mese fa, ieri in occasione dell'apparizione pubblica all'Evelina London Childress Hospital, dove un'organizzazione benefica di cui è madrina ha organizzato un evento, ha indossato un vecchio completo in tweed in bianco e nero di Dolce&Gabbana. La Duchessa si è presentata con una giacca doppio petto e una gonna scampanata sopra al ginocchio, abbinata a dei collant neri coprenti, dei décolleté neri con il tacco largo e medio di Gianvito Rossi e degli orecchini pendenti di Mappin & Webb. Il dettaglio che non è passato inosservato? Il tailleur era "già visto". Come se non bastasse, nel momento in cui è uscita dall'auto, il vento l'ha presa alla sprovvista, mettendola a rischio incidente hot. Per evitare che la gonna si alzasse, rivelando l'intimo, la moglie di Kate ha dovuto tenerla con le mani, sorridendo imbarazzata. Insomma, il vento non risparmia proprio nessuno, neppure una principessa, anche se per fortuna è riuscita a scampare il pericolo.