La Royal Family è molto legata alle rigide regole dell'etichetta e, anche se molti suoi membri non rispettano sempre il protocollo, c'è qualcosa su cui non riesce proprio a passare sopra: i reali devono apparire perfetti e impeccabili ogni volta che sono in pubblico. Lo sa bene Kate Middleton, ormai considerata una vera e propria icona di stile grazie ai suoi look elegantissimi e glamour. Come fa ad avere sempre gli abiti perfettamente stirati senza neppure una piccola piega, anche quando viaggia in giro per il mondo?

Non è solo merito dello staff, sempre pronto a stirare i capi all'occorrenza, la principessa si serve anche di un piccolo trucco. Quando prende l'aereo ha una richiesta speciale per l'assistente di volo: tenere libero il posto accanto al suo. Il motivo è molto semplice, lo "riserva" ai vestiti che deve indossare, così che non si sgualciscano schiacciati in valigia. A rivelarlo è stata la corrispondente dei Royals Emily Andrews all'interno del documentario "Segreti del volo reale", secondo la quale i membri della casa reale britannica avrebbero moltissimi privilegi quando volano.

Nel momento in cui evitano di prendere dei jet privati, preferendo degli aerei di linea, oltre a viaggiare in prima classe, non devono fare nessuna fila per imbarcarsi e non hanno limiti quando devono trasportare bagaglio o liquidi, dettaglio decisamente differente rispetto ai "comuni mortali", sottoposti a regole molto ferree per garantire la sicurezza in volo. Insomma, essere un Royals sembra essere estremamente desiderabile. Quale donna non vorrebbe avere sempre abiti perfetti quando viaggia in giro per il mondo?