Kate Middleton non ha più rivali quando si parla di look, da quando Meghan Markle ha detto addio alla Royal Family, mostrandosi in versione casual in Canada con tanto di scarponcini da trekking, la Duchessa è diventata l'unica e indiscussa regina di stile della Gran Bretagna. Lo ha dimostrato per l'ennesima volta durante l'ultima apparizione pubblica. Ha fatto visita a un centro per bambini chiamato MiniBrum al Birmingham Science Museum e per l'occasione ha sfoggiato un look sofisticato e trendy, peccato solo che non tutte possano permetterselo. Dopo aver incantato i fan con uno splendido abito rosso di paillettes, la moglie di William è passata a qualcosa di più comodo.

Ha infatti indossato una blusa di seta dalla fantasia optical a righe sulle tonalità del verde, un modello con le maniche lunghe e ampie e un nastro intorno al collo firmato Tabitha Webb, abbinato a dei pantaloni palazzo in nero di Jigsaw. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté neri con il tacco a spillo di Gianvito Rossi e ha poi tenuto i capelli sciolti e ondulati. Ad attirare le attenzioni dei media, però, non è stato tanto il suo atteggiamento amorevole nei confronti dei bambini presenti, quanto piuttosto la camicia che portava. Sul sito ufficiale del brand viene venduta a 295 sterline, ovvero più di 347 euro, una cifra che non tutte sono disposte a spendere per un capo che, essendo abbastanza appariscente, non può essere indossato con una certa frequenza. Insomma, la Duchessa sarà anche un'icona di stile internazionale ma in quante riuscirebbero a raggiungere risultati simili se avessero a disposizione lo stesso conto in banca da capogiro?