Il principe William e Kate Middleton hanno preso in prestito la tenuta reale di Sandringham House per lavorare in "smartworking" durante il terzo lockdown del Regno Unito: mentre i figli più grandi George e Charlotte seguono le lezioni da casa, il Duca e la Duchessa hanno avuto dalla Regina il permesso di spostarsi in un luogo più tranquillo in cui portare avanti i loro doveri ufficiali, come gli incontri con i rappresentanti del sistema sanitario. Elisabetta II ha concesso alla coppia di poter utilizzare le stanze di Sandringham, dove tradizionalmente i reali si riuniscono a Natale, ma che che quest'anno è rimasto vuota per via delle restrizioni anti Covid.

William e Kate in videoconferenza
in foto: William e Kate in videoconferenza

William e Kate bloccati dal lockdown

Il lockdown nazionale ha sconvolto anche i piani della famiglia reale: i Cambridge sarebbero dovuti rientrare a Kensington Palace dopo le vacanze natalizie ma sono stati costretti a rimanere ad Anmer Hall, nel Norfolk, dove i figli più grandi seguono le lezioni a casa mentre il piccolo Louis, che ancora non va all'asilo, passa il tempo con la nanny. Benché aiutati dallo staff, Kate e William si sono trovati perciò in una situazione comune a molti genitori, divisi tra smartworking e lezioni a casa. Per questo secondo il tabloid The Express la Regina Elisabetta ha concesso di usare la stanza degli ospiti del castello di Sandringham come loro ufficio temporaneo, in modo da portare avanti i doveri ufficiali in tranquillità. Le due residenze – Anmer Hall e Sandringham – sono infatti molto vicine.

Il principe William in video conferenza dal castello di Sandringham
in foto: Il principe William in video conferenza dal castello di Sandringham

La tenuta di Sandringham House

Dalla tenuta di Sandringham Kate e William hanno incontrato virtualmente i lavoratori del sistema sanitario nazionale impegnati nel massiccio piano di vaccinazioni anti Covid (a cui hanno già aderito sia la Regina Elisabetta che il principe Filippo per ragioni di età) e le associazioni degli infermieri. Le videochiamate dei reali sono state diffuse attraverso i canali social ufficiali della coppia: i sudditi inglesi e i fan della famiglia reale di tutto non hanno resistito alla tentazione di ‘sbirciare' le stanze del castello da cui si sono collegati. In particolare, una foto del principe William condivisa via Twitter rivela una sala da pranzo con i mobili in legno pregiato rifiniti d'oro e le pareti dipinte di un tenue color verde salvia. Alle spalle di Kate, in videochiamata con le associazioni delle infermiere, si notano invece piante e fotografie incorniciate.

Kate Middleton in videoconferenza
in foto: Kate Middleton in videoconferenza