Il Royal Wedding del principe William e Kate Middleton è stato uno dei più spettacolari e perfetti della storia della monarchia inglese, tanto che, nonostante siano passati 9 anni da quando è stato celebrato, se ne continua a parlare. Tutti ricordano la cerimonia in diretta tv dall'abbazia di Westminster, l'abito bianco firmato Alexander McQueen della Duchessa, la folla di sudditi accorsi fuori al palazzo solo per veder passare la carrozza dei due novelli sposi. Oggi emerge una nuova indiscrezioni su quella giornata speciale e riguarda proprio la carrozza usata al termine del rito religioso. Leggendo il labiale dei presenti, si nota che la regina Elisabetta II, nonostante avesse definito "eccellente" il ricevimento, poco dopo ha detto: "Volevo che prendessero la carrozza più piccola".

I due coniugi dopo il fatidico sì salirono a bordo della State Landau, la maxi carrozza costruita per il re Edoardo VII più di 100 anni fa. Venne utilizzata dalla principessa Diana e la stessa sovrana se ne serve spesso durante le sue visite ufficiali. Si sarà trattata di una questione di gelosia? Non si sa, l'unica cosa certa è che per evitare una tragedia è intervenuta Camilla Parker Bowles, che rassicurato Elisabetta aggiungendo: "È andato tutto molto bene". I festeggiamenti sono poi proseguiti con un pasto a Buckingham Palace e con un party serale e, almeno a detta degli invitati, tutto è stato impeccabile e memorabile. Il momento più divertente? Quando William e Kate si sono trasformati in John Travolta e Olivia Newton-John di “Grease” per cantare “You’re the One That I Want”. Insomma, a quanto pare la sovrana