Il Coronavirus è stato dichiarato pandemia globale, ha raggiunto ogni parte del mondo, tanto che il numero di contagi diventa giorno dopo giorno sempre più esorbitante. Ai cittadini è stato chiesto di rimanere il più possibile a casa, uscendo solo se strettamente necessario, nella speranza di contenere la diffusione della malattia. Le star non sono escluse da questi duri provvedimenti, anche se hanno trovato lo stesso il modo di mantenere un contatto con i fan attraverso i social tra Stories e dirette. Julia Roberts è tra queste e nelle ultime ore ha pensato bene di mostrarsi in una versione inedita su Instagram. Dimenticatela impeccabile, elegante e perfettamente truccata, questa volta si è immortalata "al naturale", non avendo paura di rivelare il suo viso senza make-up. L'attrice si è scattata un selfie allo specchio, indossa una camicetta a maniche corte rossa con i fiori, una collana con un grosso pendente e porta i capelli sciolti e ricci ma ad attirare le attenzioni del pubblico è stato il beauty look.

Come la maggior parte delle donne in quarantena, anche lei ha rinunciato a rossetto, eye-liner, fondotinta e correttore, mettendo in mostra con orgoglio il volto acqua e sapone. A coprirle parzialmente gli occhi, però, ci sono gli occhiali da vista con la montatura nera che di solito, quando è sul red carpet o sui palcoscenici ambiti, non indossa. Nella didascalia dello scatto ha risposto a una sfida social, scrivendo: "Resto a casa per la mia famiglia, per le piccole imprese, per gli operatori sanitari che combattono in tutto il mondo, per il mio fantastico vicino 95enne. Resto a casa per far parte della soluzione. Restate a casa, è la cosa giusta da fare". Con i tag ha lanciato il testimone alle amiche famose Jennifer Aniston, Emma Roberts ed Ali Wentworth, chiamate a esporre su Instagram i motivi per cui rimangono a casa. Insomma, a quanto pare le celebrities si schierano in prima linea per combattere l'epidemia. La speranza? Che questo incubo possa finire il prima possibile.