Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, compie oggi 50 anni e, nonostante l'età che avanza, continua ad essere un vero e proprio "animale da palcoscenico". Chi è stato a uno dei suoi concerti sa bene che sprigiona grinta ed energia proprio come se fosse ancora un ragazzino. Purtroppo, sono lontani i tempi di "Ragazzo fortunato" ma è evidente che Jovanotti, anche a 50 anni, rimane una leggenda della musica italiana.

A renderlo unico, però, sono sempre stati i look originali e sopra le righe che ha sfoggiato sul palco e nella vita quotidiana. Jovanotti ha uno stile particolarmente eclettico, riesce a passare con disinvoltura dal berretto da hipster alla bombetta, dalle T-shirt con stampe iconiche ai completi su misura, dalle sneakers alle scarpe eleganti, e dimostra di avere un ottimo gusto quando si parla di moda. Non è mai eccessivo o troppo eccentrico, ad ogni evento, da quello più casual a quello più elegante e formale, sa essere sempre impeccabile. Non è un caso che i più grandi stilisti italiani si siano offerti di disegnare i suoi outfit da palcoscenico.

Durante il suo ultimo tour "Lorenzo negli Stadi 2015", è stata la Maison Valentino ad aver realizzato per lui mantelli con paillettes, gonne in suède e ricami etnici, giacche da wrestling e pantaloni da biker. In precedenza, per il "Backup Tour", era stato invece Ennio Capasa di Costume National Homme a vestirlo con colori forti e abiti ispirati ai personaggi dei fumetti come Arsenio Lupin e Moebious. Prada, Brioni, Jeremy Scott, Givenchy by Riccardo Tisci e Francesco Scognamiglio e Stella Jean sono solo alcuni degli altri stilisti che hanno curato i suoi look.

E' però nella vita quotidiana che Jovanotti riesce ad esprimere al meglio la sua originalità. Dagli scatti che carica su Instagram, è chiaro che non potrebbe fare a meno di canotte, bermuda, T-shirt con disegni e messaggi bizzarri, cappelli e berretti. Insomma, anche se sulla carta invecchia, per lui il tempo sembra non passare mai: è sempre trendy e al passo con i tempi.