22 Luglio 2021
16:16

Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith contro i tabù di genere: la proposta di matrimonio l’ha fatta lei

Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith sono tra le coppie più amate di Hollywood ma la cosa che in pochi sanno è che il loro amore ha sfidato i tabù di genere. Il motivo? È stata lei a fare la proposta di matrimonio, dando prova del fatto che è arrivato il momento di dire addio a una convenzione antiquata e sessista.
A cura di Valeria Paglionico

Chi ha detto che a fare la proposta di matrimonio deve essere necessariamente l'uomo? In un'epoca in cui si combatte duramente per abolire ogni tipo di differenza di genere, è arrivato il momento di dire addio a delle convenzioni simili che risultano non solo arcaiche ma anche al limite del sessismo. Tra i primi a ribellarsi a questa usanza ormai superata ci sono Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith, diventati ufficialmente marito e moglie nel 2019. Oggi sono tra le coppie più amate e affiatate di Hollywood ma in pochi conoscono la loro storia: dopo pochi mesi dall'inizio della relazione, è stata lei a chiedere la mano all'ex Pacey Witter di Dawson's Creek, non avendo paura di sfidare le convenzioni.

La storia d'amore di Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith

Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith hanno iniziato a frequentarsi nell'ottobre del 2018 e fin dall'inizio le cose tra loro sono andate a gonfie vele, tanto da essere arrivati al matrimonio nel dicembre 2019 e da aver messo al mondo la prima figlia Janie nel dicembre del 2020. Solo oggi, però, l'attore ha rivelato che non è stato lui a compiere il grande passo, è stata la compagna a chiedergli la mano. I due erano in Nicaragua per Capodanno, stavano passeggiando sulla spiaggia quando Jodie ha chiesto a Joshua di sposarlo. "C'è stato un preambolo, un discorso che ha portato alla proposta. Non ne avevo idea prima ma lei è stata abbastanza irremovibile e aveva ragione. Questa è stata la miglior decisione che io abbia mai preso", ha spiegato l'ex Pacey Witter.

Proposta di nozze: è arrivato il momento di dire addio ai cliché sessisti

La coppia hollywoodiana, che di solito preferisce vivere il rapporto lontano dai riflettori, ha dimostrato di essere letteralmente rivoluzionaria: ha rovesciato un cliché sessista che si tramanda ormai da intere generazioni e ha vissuto tutto in modo estremamente naturale. Perché ancora oggi quando si parla di nozze sembra che l'unica cosa che una donna possa fare sia attendere inerme la proposta dell'uomo? La verità è che entrambe le parti della coppia hanno gli stessi diritti e, nel momento in cui uno dei due è convinto dei sentimenti che prova, deve andare dritto per la sua strada senza adeguarsi ai luoghi comuni. Alla fine dei conti il detto "se son rose, fioriranno" nasconde una grande verità: al di là del sesso di colui che si "espone" per fare il grande passo, l'unica cosa che conta in un rapporto è l'amore.

Spettacolare proposta di matrimonio per Kourtney Kardashian: quanto ha speso Travis Barker per 6000 rose
Spettacolare proposta di matrimonio per Kourtney Kardashian: quanto ha speso Travis Barker per 6000 rose
La trasformazione di Joshua Jackson, il Pacey di Dawson's Creek
La trasformazione di Joshua Jackson, il Pacey di Dawson's Creek
12.224 di Stile e trend
Gucci Love Parade, le foto della sfilata
Gucci Love Parade, le foto della sfilata
28.861 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni