Josephine Skriver è una supermodella danese di 22 anni ed è diventata il nuovo angelo di Victoria’s Secret. A dare l'annuncio è stata lei stessa con un post condiviso su Instagram con il suo milione e mezzo di seguaci. "E' successo!! Sto letteralmente vivendo un sogno in questo momento! Non posso credere al fatto che da oggi sono il nuovo angelo di Victoria's Secret. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a farmi essere qui", ha dichiarato la modella.

Josephine è stata scoperta nel 2008, è entrata a far parte della Marilyn Agency nel 2010 ed ha posato e sfilato per marchi internazionali come Calvin Klein, Prada, Chanel e Balenciaga. Ha iniziato a collaborare con il noto marchio di lingerie a partire dal 2013 ma, nonostante avesse calcato con estrema professionalità le passerelle dei vari Fashion Show, non era mai riuscita ad ottenere le tanto ambite ali. Ha gli occhi azzurri, i capelli biondi, un fisico statuario e più che una donna in carne ed ossa sembra una vera e propria divinità. A far parlare di lei, però, non è tanto il successo raggiunto o l’incredibile bellezza, ma piuttosto la  sua vita privata.

Josephine è infatti figlia di genitori omosessuali, il padre è gay, la mamma è lesbica, e si è sempre battuta per l’approvazione dei diritti civili dei gay. La 22enne è il primo angelo di Victoria’s Secret ad essere attiva nel sociale e ad aver appoggiato diverse campagna a favore Lgbt. Negli ultimi giorni, la sua popolarità sui social sta crescendo sempre di più, segno che sono in moltissimi coloro che apprezzano il suo impegno nel sociale. Di sicuro Josephine darà presto del filo da torcere alle sue colleghe "angeli".