24 Giugno 2021
15:11

Jennifer Aniston, la terapia l’ha aiutata ad affrontare le domande sulla gravidanza

Jennifer Aniston ha una carriera trentennale alle sue spalle ma, nonostante i successi, sono moltissimi coloro che le pongono solo domande su matrimonio e gravidanza. La cosa spesso l’ha fatta sentire così frustrata da essere stata costretta ad andare in terapia per affrontare il disagio.
A cura di Valeria Paglionico

Siamo sempre stati abituati a credere che le star fossero degli esseri perfetti e intoccabili ma la verità è che anche loro vivono gli stessi piccoli disagi delle persone comuni. Jennifer Aniston non fa eccezione e, sebbene sui red carpet e sui palcoscenici internazionali sia apparsa sempre raggiante e meravigliosa, ha vissuto dei momenti difficili. Il motivo? Familiari e conoscenti l'hanno pressata in continuazione sulla questione matrimonio e gravidanza, non rendendosi conto del fatto che la facessero sentire inadeguata e sotto osservazione. Davvero ancora oggi una donna di successo che sceglie di non sposarsi e di non avere figli è costretta a subire un trattamento simile?

Le domande sulla presunta gravidanza

"Ti sposi?", "Stai per avere un bambino?", "Questo è un pancino?", sono solo alcune delle domande che le sono state poste più spesso negli ultimi 30 anni, come se tutti i successi professionali non contassero nulla di fronte alla scelta di non diventare moglie e mamma. A peggiorare la situazione sono stati i media, che in più di un'occasione hanno diffuso notizie fasulle sulla sua presunta dolce attesa, spingendo i familiari a chiederle se fosse la verità. È chiaro, dunque, che a lungo andare una situazione simili cominci a essere frustrante, anche se all'apparenza la vita di una star del calibro della Aniston sembra essere tutta rose e fiori.

Jennifer Aniston: "Il matrimonio non è una priorità"

Come si è lasciata alle spalle un disagio simile? Jennifer non ha avuto paura di ammettere di essere andata in terapia, le sedute sono state l'unico rimedio efficace per ritrovare fiducia in se stessa, l'hanno aiutata a non sentirsi più "controllata" da persone esterne. Ci ha inoltre tenuto a precisare che non ama le app di appuntamenti, preferisce puntare sugli appuntamenti "tradizionali". Cosa ne pensa del matrimonio? Non è la sua priorità, per ora per lei l'importante è semplicemente trovare un partner fantastico che la renda felice. Il punto di vista della diva hollywoodiana non incarna forse quello di milioni di donne "comuni"?

La trasformazione di Jennifer Aniston
La trasformazione di Jennifer Aniston
47.519 di Stile e trend
Jennifer Aniston da giovane, a 16 anni portava i capelli castani e la frangetta
Jennifer Aniston da giovane, a 16 anni portava i capelli castani e la frangetta
Jennifer Aniston sbarca su Instagram, il primo look
Jennifer Aniston sbarca su Instagram, il primo look "social" con l'abito nero e aderente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni