Jada Pinkett Smith è l'attrice e cantante americana sposata con Will Smith diventata famosa in tutto il mondo. L'abbiamo sempre vista in forma smagliante e impeccabile sui red carpet e i palcoscenici più ambiti ma solo in pochi conoscono il suo piccolo segreto: è da anni che comprate una dura battaglia contro l'alopecia. E' proprio per questo che negli ultimi tempi indossa sempre un turbante, in maniera tale da nascondere le zone della testa in cui i capelli sono più diradati.

La rivelazione di Jada Pinkett Smith

Jada Pinkett Smith è la presentatrice dello show "Red Table Talk" e nell'ultima puntata, nella quale ha ospitato anche la mamma Adrienne Canfield Norris e la figlia Willow, ha parlato apertamente del problema che la affligge da anni, l'alopecia. Ha capito di avere dei problemi con suoi capelli quando ha cominciato a perdere intere ciocche sotto la doccia e all'inizio è stato terrificante. "Pensavo ‘Oh mio Dio, sto diventando calva?', è stata una di quelle volte in cui ho tremato dalla paura", ha dichiarato la star. E' proprio da quel momento in poi che ha cominciato a tagliare la chioma e a indossare dei turbanti, in maniera tale da nascondere le zone in cui i capelli sono più diradati. I medici non ne hanno mai compreso la causa, anche se la moglie di Will crede che sia tutto collegato all'eccessivo stress. Oggi però Jada ha trovato finalmente il coraggio di parlare della sua alopecia, affermando che l'unico modo per non farsi travolgere dalla negatività è imparare ad accettarsi così come si è, provando a prendersi cura anche dei propri difetti. Oggi, ogni volta che indossa il foulard sulla testa, si sente una vera e propria regina.