L'emergenza Coronavirus sta costringendo tutti in casa per ridurre al minimo il rischio contagio, le star non sono escluse dai rigidi provvedimenti governativi messi in atto e stanno provando in tutti i modo a rendere la loro quarantena un pizzico più piacevole. Sono molte quelle che hanno evitato di ritirarsi a "vita privata", continuando ad avere un contatto diretto con i fan attraverso i social. Tra loro c'è anche Jennifer Lopez, che nelle ultime ore ha mostrato il rimedio ideale per combattere lo stress in questo momento storico difficile. La popstar ha organizzato un balletto con la sua famiglia "allargata" al completo. A dare il via alle danze in giardino è stato il fidanzato Alex Rodriguez in nero e con gli occhiali da sole, seguito dalle figlie Natasha ed Ella e dai due gemelli della Lopez, Max ed Emma.

Jennifer ha chiuso la fila, lasciandosi immortalare in una versione decisamente inedita. Siamo abituati a vederla bellissima, elegante e sensuale mentre si esibisce sul palco ma questa volta ha lasciato tacchi a spillo, extension e minigonne nell'armadio, non avendo paura di mostrarsi in versione "casalinga". Ha indossato un completo di tuta color panna con una felpa scollatissima che ha messo in risalto il décolleté ma la cosa particolare è che non ci ha pensato su due volte a rivelare il viso libero dal trucco e i capelli spettinati legati in uno chignon alto. Insomma, nonostante sia una star internazionale, J.Lo ha le stesse abitudini delle donne "comuni". Come loro, in quarantena ha detto temporaneamente addio ai make-up elaborati e alle pieghe perfette, lasciando spazio alla comodità. Non è forse bellissima anche in versione acqua e sapone?