Il Coronavirus è stato dichiarato pandemia dall'organizzazione mondiale della sanità e sta mettendo in ginocchio tutto il mondo, dall'Europa all'Australia. Dopo la crescita esponenziale di malati in Italia, sono moltissimi i paesi che hanno preso esempio dai nostri provvedimenti, attuando delle misure durissime per ridurre al minimo il rischio contagio. Anche negli Stati Uniti è stato consigliato di rimanere a casa il più possibile e le star non sono escluse. Jennifer Lopez, da sempre amatissima in ogni parte del globo, rimane positiva e, per allietare i fan anche in questo momento difficile, ha pensato bene di dare alcuni consigli per rendere la quarantena un tantino più serena.

La popstar ha spiegato che è arrivato il momento di riscoprire i vantaggi dello smart working, per lei questo comprende lo sviluppo di nuovi progetti, l'allenamento fisico quotidiano e alcune lezioni di danza in streaming. Ha spiegato inoltre che si può approfittare di questo periodo per riscoprire alcune passioni che si erano abbandonate, per passare più tempo con i figli, magari seguendo con loro le lezioni online e aiutandoli a fare i compiti, o semplicemente per darsi allo shopping online, sdrammatizzando la situazione. Insomma, la cantante dice no alla pigrizia e all'ozio, preferendo rimanere attiva e impegnata, nonostante sia costretta in quarantena come tutti. Certo, per il momento i dati sono davvero preoccupanti ma J.Lo sta facendo il possibile per rimanere lucida: sa bene che si tratta di una situazione temporanea che presto vedrà una fine ed è convinta del fatto che le difficoltà affrontate renderanno tutti migliori e soprattutto più forti.