E' in corso a Washington, precisamente sulla scalinata del Congresso, la cerimonia dell'Inauguration Day, che vedrà Donald Trump diventare ufficialmente il 45esimo Presidente degli Stati Uniti: sarà lui a prendere il posto del democratico Barack Obama che ha guidato il Paese negli ultimi otto anni. A sostenerlo in un'occasione tanto importante, non potevano mancare la moglie e i figli. Se la First Lady Melania ha optato per un abito celeste di Ralph Lauren, che ricorda uno dei look di Jackie Kennedy, Ivanka e Tiffany, le eredi del nuovo Presidente, hanno preferito un look total white.

Entrambe sono apparse da pochissimi minuti all'evento e hanno già attirato tutti i riflettori su di loro. La maggiore, Ivanka, è scesa dalle scale in compagnia del marito con indosso un lungo cappottino bianco avvitato dai tagli irregolari che va a coprire un pantalone dello stesso colore, tutto firmato Oscar de la Renta. Per completare il tutto, ha indossato dei décolleté di camoscio blu scuro. La più piccola, Tiffany, è invece arrivata al fianco di Eric Trump e ha optato per un cappotto a doppio petto di Taoray Wang, sempre bianco e lungo fino al ginocchio ma, a differenza della sorella, ha messo le gambe in mostra con una gonna.

Anche lei ha giocato sul contrasto di colori, sfoggiando dei tronchetti di camoscio verde firmati da Aruna Seth. Le figlie del nuovo Presidente americano hanno  poi tenuto i lunghi capelli sciolti e hanno truccato il viso con un make-up appena accennato. Certo, essendo biondissime, il bianco non è il colore che esalta meglio il loro colorito ma tutto sommato hanno scelto un outfit sobrio. A quanto pare, l'Inauguration Day si sta trasformando in una vera e propria sfilata.