Iskra Lawrence ha 25 anni, viene da Worcestershireed è una delle modelle curvy che stanno cambiando l’ideale di bellezza accettato nel mondo della moda. A 16 anni le era stato detto che era troppo grossa per sfilare in passerella e troppo piccola per entrare nel mondo delle plus-size. Dopo quel rifiuto, non si è data assolutamente per vinta ed ha continuato ad inseguire i suoi sogni, lavorando duramente per diventare una modella.

Inizialmente, ha tentato a tutti i costi di dimagrire pur di adattarsi agli standard del fashion system ma, dopo qualche tempo, ha capito che era più importante accettarsi con le proprie imperfezioni piuttosto che inseguire un ideale di bellezza irraggiungibile. “Ho smesso di contare le calorie e mi sono rilassata. Non sono a dieta da 6 ani, magio quello che voglio e mi alleno 3 volte alla settimana. E’ così che mi sento bella e in forma”, ha dichiarato Iskra. Oggi, è diventata una vera e propria fonte di ispirazione per centinaia di donne che la seguono su Instagram. Le sue curve prorompenti e il suo fondoschiena abbondante sono decisamente il suo punto di forza e non perde occasione per metterli in mostra con delle foto.

Spera che presto il mondo della moda si apra al cambiamento e che accetti ancora di più le modelle curvy, molto più vicine alle donne “normali”. Intanto, collabora con il National Eating Disorders Association e attraverso la sua esperienza vuole dimostrare a tutte le ragazze insicure a causa del proprio peso e delle proprie imperfezioni che la bellezza femminile va al di là di ogni taglia e dimensione.