La pandemia sta mettendo in ginocchio l'intero mondo, tra i paesi più colpiti dopo l'Italia ci sono gli Stati Uniti, dove da diverse settimane si è registrato un boom di contagi. Sono moltissime le star che, come da indicazioni governative, si sono rinchiuse in casa ma continuano ad avere un contatto diretto con i followers attraverso i social. Tra loro c'è anche Irina Shayk che, a differenza delle colleghe, non ama documentare la sua quotidianità su Instagram. Nelle ultime ore ha però fatto uno strappo alla regola, condividendo delle Stories direttamente dalla sua camera. Il motivo per cui si è prestata a un video selfie? Niente tutorial di cucina o allenamenti casalinghi, la modella di origini russe ha voluto sostenere una raccolta fondi a favore degli ospedali di New York che a causa del Coronavirus stanno arrivando al collasso.

La cosa particolare è che non ha avuto paura di mostrarsi in un'inedita versione acqua e sapone. Siamo abituati a vederla preparatissima e sensuale sui red carpet e sulle passerelle internazionali ma questa volta ha cambiato registro, lasciando da parte gli abiti scollati e i prodotti di make-up. Si è immortalata in bianco e nero con indosso una semplice t-shirt nera a girocollo, i capelli spettinati e sul viso neppure un filo di trucco. Nonostante non si sia presa cura della piega e non abbia usato fondotinta, eye-liner, ombretto e mascara, è sempre bellissima, a dimostrazione del fatto che non ha bisogno di artifici o di filtri per lasciare tutti senza fiato con il suo splendore. Quante sono le modelle come lei che hanno il coraggio di mostrarsi "al naturale"?